Le reliquie del Beato Imperatore a Varese

Domenica Carlo I d'Austria sarà accolto a Velate

04 aprile 2016
Guarda anche: Varese
cs10aprile

Presentazione questa mattina in Comune, con un saluto del sindaco Attilio Fontana e la presenza del prevosto monsignor Luigi Panighetti e del parroco di Velate don Adriano Sandri , per la giornata di domenica 10 aprile: Le vie dalla pace – passione e storia “Gebetsliga”, accoglienza della reliquia del Beato Carlo d’Asburgo nella Chiesa di Velate e convegno storico a Villa Cagnola.
Il programma completo:

Chiesa di Santo Stefano a Velate: ore 11.30 S. Messa Solenne concelebra Mons. Arnaldo Morandi, al termine l’Arciduca Martino d’Austria – Este ripone la reliquia del Beato Imperatore all’altare del Crocifisso

Villa Cagnola ore 13 Pranzo e tempo libero nello storico parco
ore 16.15 Preghiera nella Cappella dedicata ai Santi d’Europa
ore 16.30 Conferenza dello storico Dott. Ivo Musajo Somma sul tema: “Carlo e Zita: gli ultimi sovrani d’Austria tra impegno politico e testimonianza cristiana”
ore 17.45 Visita libera alle preziose collezioni della Villa

Carlo I fu l’ultimo imperatore d’Austria-Ungheria: nel corso della Prima Guerra Mondiale, ereditata dal predecessore Francesco Giuseppe, s’impegnò lungamente a favore della pace. Dopo la fine dell’impero, fu esiliato a Madera dove morì a nemmeno 35 anni di età: le sue doti umane e spirituali sono esaltate dalla Chiesa, che nel 2004, col pontefice Giovanni Paolo II, lo proclamò beato.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti