Latte in polvere contaminato: 12 milioni di confezioni ritirate dal mercato

Accade in Francia ma l’allarme arriva in tutto il mondo. Lactalis “Rimborseremo chi ha subito danni”

14 gennaio 2018
Guarda anche: CronacaMondo

L’allarme annunciato a dicembre 2017 torna a far paura: il latte già incriminato durante lo scorso mese non era stato completamente ritirato dal mercato, decine di migliaia di confezioni erano rimaste sugli scaffali dei supermercati di tutto il mondo, facendo tornare ancora oggi la paura.

Dalle prime ore di domenica 14 gennaio in tutto il mondo è tornata l’allerta per il latte in polvere commercializzato da Lactalis, per il quale già durante il mese di dicembre era stata aperta un’inchiesta preliminare dalla magistratura francese legata alla contaminazione da salmonella.

I numeri – Oggi sono 83 le nazioni coinvolte in tutto il mondo e sarebbero già state 12 milioni le confezioni ritirare dal mercato nelle ultime ore. Sul caso interveniente il CEO di Lactalis, Emmanuel Besnier lancia un appello ai consumatori promettendo non solo un rimborso a chi ha subito danni ma anche la promessa dell’eliminazione del prodotto dalla produzione “Dobbiamo misurare la portata di questa operazione”, ha dichiarato, assicurando comunque  che il prodotto in questione non sarà più distribuito e che tutte le confezioni in circolazione sono in corso di richiamo dai punti vendita.La compagnia, come rivela url ministro Francese dell’Economia, ha offerto il massimo della possibilità nel caso di rimborsi ai consumatori “Tutte le famiglie che hanno subito danni. Quello a cui pensiamo sono prima di tutto le conseguenze di questa crisi sanitaria per i consumatori, bambini sotto i sei mesi. Questo è per noi, per me, motivo di grande preoccupazione”.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione