Ladro di biciclette a Gallarate

Nei guai un ventunenne marocchino

15 aprile 2016
Guarda anche: Gallarate

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno denunciato N.C., ventunenne marocchino disoccupato e già noto per un precedente per furto, nel corso di mirati controlli finalizzati al contrasto della microcriminalità.

Agli agenti che lo hanno controllato, rivendicava come propria la bicicletta che aveva con sè, sostenendo convintamente di averla acquistata a Varese pochi giorni prima da un imprecisato connazionale; spiegazione ben poco convincente, però, considerando che la bicicletta non passa assolutamente inosservata ed è risultata avere un valore di quasi 4.000 euro (si tratta di una Wilier Triestina Cento 1 praticamente nuova) mentre il giovane disoccupato non sembra avere alcuna entrata economica.

Ben presto si è così potuto verificare che la bicicletta è stata rubata da un garage di Besnate durante un furto notturno consumato appena due giorni prima; il proprietario derubato, raggiunto il Commissariato di Gallarate, l’ha subito riconosciuta e, dopo averne documentato l’acquisto, l’ha potuta così riavere.

Per il ventunenne, invece, è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

Tag:

Leggi anche: