Italiani in manette tra Gallarate e Besano per spaccio di droga

Denuncia per spaccio e arresto: dietro le sbarre finiscono due italiani e un albanese catturati questa mattina dai Carabinieri

15 maggio 2018
Guarda anche: AperturaCronacaVarese provincia

La zona interessata maggiormente era quella del comune di Besano dove c’era il loro deposito: la piccola band di spacciatori è stata sgominata questa mattina dai Carabinieri della sezione di Gallarate. Tre gli uomini coinvolti, due italiani e un albanese, di età comprese tra i 36 e i 38 anni. L’attività di spaccio una volta partita da Besano arrivava fino nel centro di Gallarate, dove i tre vendevano liberamente marijuana, cocaina e hashish.

Due dei tre uomini sono stati sorpresi nel bel mezzo dell’attività di spaccio: nonostante il tentativo di nascondere ogni tipo di prova contro di loro, le indagini sono proseguite fino ad evidenziare un terzo uomo coinvolto nel giro e la loro sede operativa.

Tutti e tre sono stati denunciati, l’albanese è stato rinchiuso nel carcere Miogni di Varese mentre i due italiani sono stati messi agli arresti domiciliari.

Tag:

Leggi anche:

  • Auguri Malpensa, per i 70 dell’aeroporto si apre il dibattito sul nome

    Senza i bustocchi questo aeroporto non ci sarebbe stato: era il 22 maggio del 1948, esattamente 70 anni fa, quando la Società per azioni aeroporto di Busto Arsizio, con presidente l’allora sindaco Giovanni Rossini, veniva fondata. Assieme a lui tra gli imprenditori che presero parte a quel
  • Gallarate, i 70 anni di Franco Buffoni

    Gallaratese di nascita, classe 1948, Franco Buffoni professore ordinario di Critica Letteraria e Letterature Comparate presso l’Università degli studi di Cassino. Inoltre dal 1989 è direttore della rivista sulla teoria e pratica della traduzione poetica «Testo a fronte» e dal 1991 è
  • Malpensa, donna francese arrestata per traffico di minori

    E’ finita subito dietro alle sbarre la donna di origini francesi che è stata fermata sabato 12 maggio all’aeroporto di Malpensa, mentre cercava di far entrare in Italia du minori filippini, i cui documenti di identità erano stati alterati. La donna è stata arrestata per favoreggiamento
  • Gallarate: flash mob di CasaPound contro il degrado nella zona della stazione

     “Benvenuti nello spaccio e nel degrado”. È quanto si legge sullo striscione esposto da CasaPound Italia Varese alla stazione di Gallarate, per protestare contro le condizioni in cui versa la zona. “La situazione è nota ormai da troppi anni, ma non è certo un motivo per