Italia, le città dove si vive meglio: Varese al 31esimo posto

L’annuale classifica pubblicata da Italia Oggi, e realizzata dal Dipartimento Statistico dell’Università di Roma, premia Bolzano, Trento e Belluno

28 novembre 2017
Guarda anche: Italia

Qual è la città italiana dove si vive meglio? Per determinare i risultati dell’indagine condotta, come ogni anno dall’Università La Sapienza di Roma, sono diversi i parametri presi in esame: ambiente, lavoro, tempo libero, scuola e situazioni economiche; tutti questi uniti tra loro devono permettere ai cittadini la vita migliore.

Al primo posto in Italia c’è Bolzano, seguita da Trento e Belluno: queste sarebbero le tre città che garantiscono ai propri cittadini la migliore qualità della vita.

Varese arriva solo in 31esima posizione, superando però il capoluogo lombardo Milano che è risulta essere invece in 57esima posizione. Dalle 110 città presenti in classica (ultima Trapani) si evidenzia non più un centro-nord avanzato cui si contrappone un sud povero e disagiato, quanto piuttosto province minori che, lungo tutta la Penisola, hanno una forte dinamicità e a cui si contrappongono i grandi centri metropolitani, decisamente più statici.

Complessivamente, in 56 province su 110 quest’anno la qualità della vita è risultata buona o accettabile. 

Tag:

Leggi anche: