Italia, le città dove si vive meglio: Varese al 31esimo posto

L’annuale classifica pubblicata da Italia Oggi, e realizzata dal Dipartimento Statistico dell’Università di Roma, premia Bolzano, Trento e Belluno

28 novembre 2017
Guarda anche: Italia

Qual è la città italiana dove si vive meglio? Per determinare i risultati dell’indagine condotta, come ogni anno dall’Università La Sapienza di Roma, sono diversi i parametri presi in esame: ambiente, lavoro, tempo libero, scuola e situazioni economiche; tutti questi uniti tra loro devono permettere ai cittadini la vita migliore.

Al primo posto in Italia c’è Bolzano, seguita da Trento e Belluno: queste sarebbero le tre città che garantiscono ai propri cittadini la migliore qualità della vita.

Varese arriva solo in 31esima posizione, superando però il capoluogo lombardo Milano che è risulta essere invece in 57esima posizione. Dalle 110 città presenti in classica (ultima Trapani) si evidenzia non più un centro-nord avanzato cui si contrappone un sud povero e disagiato, quanto piuttosto province minori che, lungo tutta la Penisola, hanno una forte dinamicità e a cui si contrappongono i grandi centri metropolitani, decisamente più statici.

Complessivamente, in 56 province su 110 quest’anno la qualità della vita è risultata buona o accettabile. 

Tag:

Leggi anche:

  • La settimana si apre con la pioggia, ma torna presto il sole

    Il centro geofisico prealpino annuncia l’arrivo di forti temporali e un leggero abbassamento delle temperature estive nei primi giorni di questa settimana, ma già da martedì sera tornerà il sereno. Questa temporanea instabilità atmosferica è dovuta alla presenza di una bassa pressione sulle
  • Minacce alla Lega, Gesuito “Installare subito telecamere”

    “E sono tre, infatti se la memoria non mi inganna, si tratta del terzo atto intimidatorio in poco più di un anno, ai danni della sede storica della Lega di Varese. Nelle due precedenti, segretario Carlo Piatti, abbiamo espresso condanna al gesto, e solidarietà ai nostri amici della Lega, oggi,
  • Articolo Tre Varese, giornata tra sorrisi e merende

    “Ringraziamo sia Zio Ciccio che Max Panachia, oltre a Vanessa Baggioli, per aver messo a disposizione, a titolo gratuito, il loro prezioso tempo per far trascorrere una giornata diversa, improntata sulla gioia e sulla condivisione”.  “Un sentito grazie a tutto il personale ed ai
  • Angei (Lega): “La Varese di Galimberti? No ai Volontari anziani, sì ai richiedenti asilo”

    “Ci piacerebbe vedere lo stesso impegno e lo stesso entusiasmo, che l’assessore Molinari e il centrosinistra varesino mostrano per le iniziative che hanno per protagonisti i migranti, anche nei confronti dei disoccupati italiani e dei nostri giovani”.  Queste le dure parole di