Interpretando suoni e luoghi sbarca a Villa Bozzolo

Domenica sera un ensemble di fiati nel tesoro del Fai, possibilità di apericena

23 luglio 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLuinese
villa bozzolo-foto Giorgio Majno

 

Il prossimo appuntamento di “Interpretando suoni e luoghi…e sapori” 2015, sarà domenica 26 luglio alle ore 18.00 nella stupenda ambientazione del parco di Villa della Porta Bozzolo a Casalzuigno. Continua nella rassegna l’intento di far vivere musica di qualità all’interno dei gioielli del nostro territorio e Villa della Porta Bozzolo, con il fascino e la bellezza di tutti i suoi ambienti regala sempre un incanto ai suoi visitatori. Ad esibirsi il Quintetto Orobie, ensemble di fiati nato nel 2006 per volontà di cinque musicisti bergamaschi: flauto Valentina Noris, oboe Davide Bresciani, Clarinetto Santo Manenti, Corno Alessandro Valoti, Fagotto Martina Lando. L’ensemble ha partecipato a rassegne internazionali ed esibizioni in importanti centri musicali come Losanna, Lugano, Milano e Brescia, con conseguimento di vari premi. In programma nella prima parte la presenza di due fantasie sull’Opera di Gaetano Donizzetti: la prima tratta dal Don Pasquale e la seconda dall’Elisir d’Amore. Nella seconda parte del concerto la trascrizione del famoso quartetto, detto l’”Americano” di Dvorak.
L’evento, ad ingresso libero, è promosso e sostenuto dalla Comunità Montana Valli del Verbano. Si RIngrazia Il Fondo Ambiente Italiano FAI per l’ospitalità.
Al termine del concerto è proposto un apericena a 10€ presso il ristorante di Villa Bozzolo “La cucina di casa”, è gradita la prenotazione al tel.3485117534.

foto: Giorgio Majno

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum