Il Vellone è più sicuro: terminati i lavori a Velate

200mila Euro di interventi di messa in sicurezza per il torrente. Un lavoro attesto da tempo

26 aprile 2016
Guarda anche: Varese
foto1

Sono terminati i lavori sul Vellone, a Velate, con un intervento da 200 mila euro da monte a valle. Questa mattina, il sindaco Attilio Fontana e l’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon, con il dirigente Giuseppe Longhi, l’Unità specialistica Difesa del suolo e pulizia idraulica e gli studenti del liceo Classico impegnati nell’alternanza scuola lavoro hanno compiuto un sopralluogo nei boschi intorno al bacino del Vellone.
I lavori rientrano nel “pacchetto” del Contratto di Fiume Olona, Bozzente-Luna di Regione Lombardia e Campo dei Fiori (investimenti da 2 milioni di euro totale, di cui 280 mila per il Vellone, per il cui progetto finale ne sono stati spesi 200mila).
«Per il Vellone – ha spiegato Santinon – si tratta di lavori a monte, con la creazione di un ponticello in legno dove c’è stata la frana e la sistemazione dei sentieri, mentre a valle è stato messo in sicurezza il letto del fiume, con il consolidamento degli argini e un’attenta pulizia. Massima attenzione alla sicurezza idrogeologica, quindi, ma anche alla fruibilità dei bellissimi sentieri per varesini e turisti».

Nel dettaglio, i lavori tecnici:

-sistemazione alveo, rimodellamento del fondo, realizzazione di una palificazione idrografica fino a valle

– i lavori a monte hanno interessato la zona con la presenza della Fornace di Velate, delle Marmitte dei Giganti (sentieri portano fino alla funicolare del Sacro Monte: sistemazione dell’argine del Vellone con un muro in pietrame, formazione di un guado in pietrame pedonale per l’attraversamento nell’area della Fornace, sistemazione del passaggio prima della fornace, sistemazione della frana e messa in sicurezza del sentiero superiore, con ripristino della staccionata, formazione di un punto di osservazione delle Marmitte dei Giganti, passerella sul ruscellamento e pulizia del sentiero, formazione di un secondo guado in pietrame per attraversare il Vellone all’altezza del bivio per la funicolare, posa cartellonistica, formazione punto di osservazione del sacro Monte all’ex cava di Velate nei pressi del sentiero 9 san Francesco

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum