Il sesso in auto non è più reato penale

Con la depenalizzazione resta solo la multa per gli atti osceni in luogo pubblico

29 marzo 2016
Guarda anche: Italia
sessoauto

Il notevole elenco di depenalizzazioni approvato dal Governo nello scorso mese di gennaio comprende anche gli atti osceni in luogo pubblico, tra i quali rientra l’appartarsi in auto con il proprio partner.

Per questa fattispecie non si rischia più il procedimento penale, sostituito da una sanzione amministrativa, ovvero da una multa che rischia peraltro di essere alquanto salata. Il reato penale rimane tale per atti osceni consumati in prossimità di luoghi frequentati da minori, come le scuole in orario diurno: qui si rischia la reclusione a partire da un minimo di 4 mesi. In ogni caso, per il tradizionale “carsex” ora non si rischia più di macchiarsi la fedina penale, ma al massimo di vedersi svuotato il portafoglio.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice