Il Piano neve del Comune di Varese

Tutti i 45 sabbiatori operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio

01 Febbraio 2019
Guarda anche: Varese Città

La protezione civile ha diramato l’allerta arancione per abbondanti nevicate previste a partire dalla sera di oggi, giovedì 31 gennaio e per domani venerdì 1 febbraio. Il Comune di Varese ha attivato il Piano neve comunale e già nella mattina e nel pomeriggio di oggi è stata effettuata la salatura dei marciapiedi sulle strade principali attraverso l’uso di autocarri con sabbiatori e in alcuni tratti manualmente con le squadre di operai. Dalle ore 20 di questa sera invece si procederà alla salatura delle strade sui percorsi della viabilità principale e le strade più in pendenza. Queste operazioni andranno avanti fino a dopo la mezzanotte. Tutti i 45 mezzi saranno invece operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio. 

Questa mattina in Comune si è svolto un tavolo tecnico proprio per coordinare le azioni del piano neve e nel pomeriggio c’è stato un altro incontro in Prefettura anche con Autostrade.

“L’invito nelle prossime ore è alla massima attenzione e prudenza. – spiegano dall’amministrazione – Si raccomanda infatti, nel caso di abbondanti nevicate, di evitare gli spostamenti non necessari, si ricorda l’obbligatorietà di avere montate sulle auto le gomme da neve o possedere le catene a bordo. In queste ore saranno anche intensificati i controlli e i presidi della Polizia locale”.

“Sebbene già da stamattina siano iniziati gli interventi di salatura di strade e marciapiedi è inevitabile che quando nevica qualche disagio sia da mettere in conto – prosegue l’amministrazione – È impensabile infatti che durante una nevicata le strade siano sempre tutte immediatamente pulite nonostante gli sforzi e i lavori delle squadre in servizio. L’invito quindi è quello di usare il massimo buon senso e attenzione ma soprattutto sviluppare in queste occasioni quel senso civico che in passato, quando c’erano imponenti nevicate, faceva sì che tutti quanti si adoperassero per evitare il più possibile i disagi, anche solo contribuendo a tenere pulito le zone di fronte alla propria abitazione. I nostri servizi e le squadre sono operative e lo saranno ancora di più da questa sera. Tutto questo in ottica di riduzione per quanto possibile dei disagi e per la sicurezza. Massima collaborazione e attenzione quindi”.

IL PIANO NEVE DEL COMUNE DI VARESE PER LE PROSSIME ORE:

Tutti i 45 mezzi operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio

Dalla notte del 1° febbraio, a partire dalle ore 3.30, tutti i 45 mezzi, autocarri e trattori con lame e sabbiatori saranno operativi sul territorio cittadino e saranno in azione fino alla fine delle precipitazioni nevose. Le previsioni indicano la probabile fine della nevicata intorno alle ore 17 del 1° febbraio. I mezzi resteranno sempre operativi nelle zone alte della città perché le precipitazioni nevose sono previste sopra i 500 metri per tutta la giornata di venerdì e per quella successiva di sabato sopra gli 800 metri.

Sempre nella notte del 1 febbraio, a partire dalle ore 4.00, inizieranno le operazioni di pulizia e salatura di fronte e nei cortili delle scuole, nella zona delle stazioni e di fronte agli ospedali. Verranno effettuate le salature e le pulizie dalla neve anche sul percorso tra le stazioni e il comparto delle scuole di Casbeno e sui percorsi tra i licei scientifico e artistico verso le fermate dei bus.

Le stesse operazioni legate alle zone di scuole, stazioni e ospedali verranno ripetute a partire dalle ore 10.

Sabato 2 febbraio

Dalle ore 4.00 partirà la pulizia e salatura dei marciapiedi a partire dai percorsi principali, si interverrà anche in piazzale Kennedy, nell’area del mercato e nell’area delle fermate degli autobus.

Tag:

Leggi anche:

  • Riaperto il palaghiaccio di Varese

    Verrà riaperto da oggi il Palaghiaccio di Varese. Sono terminati infatti i lavori di messa in sicurezza dell’arco12 della struttura. Da oggi dunque potranno riprendere le normali attività svolte nell’impianto sportivo su ghiaccio. “Ci spiace per la chiusura e i disagi di questi giorni –
  • Autonomia, Galimberti “Gestiamo questo delicato, ma importante argomento, in modo condiviso”

    “Ben venga una maggiore autonomia dei territori ma vorremmo capire di che cosa stiamo parlando nel concreto. Credo che ne abbiano il diritto i cittadini, le regioni, i quasi 8000 comuni italiani e tutti gli enti che in un modo o nell’altro, nel bene e nel male, ne saranno coinvolti.
  • Beni Comuni, Cresce l’interesse dei cittadini

    Inizia a prendere forma il percorso sui Beni Comuni. Cresce infatti l’interesse tra i cittadini, le associazioni e gruppi più o meno organizzati per quello che rappresenta una svolta concreta nella cura della città. Si tratta del nuovo regolamento per i Beni Comuni approvato alla fine del
  • Varese presenta FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers

    Si terrà lunedì 18 febbraio, alle ore 12.45 presso la Sala Estense del Comune di Varese, la conferenza stampa di presentazione di Italia – Ungheria, ultima gara casalinga per gli Azzurri nel Girone J di FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers. Relatori della Conferenza