Il Ferraris di Varese si prepara al Liceo Quadriennale

Dal 16 gennaio sono aperte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico. Il liceo scientifico di Varese offre per il prossimo anno il percorso internazionale articolato su 4 anni

08 gennaio 2018
Guarda anche: Scuola e IstruzioneVarese Città

 

Il Liceo Scientifico Ferraris di Varese è una delle 100 scuole autorizzare dal Miur ad avviare, a partire dall’anno scolastico 2018/2019, un percorso di liceo scientifico internazionale articolato su 4 anni.

+++ Diplomati in 4 anni: via alla prova da settembre +++

L’obiettivo di questo progetto è inserire i giovani un anno prima sul lavoro. Da Milano Marco Bussetti ha dichiarato “Se si guarda all’Europa, entrare nel mondo lavorativo o universitario un anno prima, può essere un’opportunità. Sappiamo che in molti altri Paesi ci si diploma a 18 anni. Per una riorganizzazione del sistema scolastico però penso che vada rivisto l’intero ordinamento, partendo dalla scuola primaria”.

Il Liceo  è una delle 100 scuole italiane e una delle 4 della provincia di Varese ad avere avuto questa possibilità. Il 12 gennaio 2018 si terrà il primo openday in cui verranno presentati, ai futuri studenti e ai loro genitori, tutte le modalità dei corsi del prossimo anno. Inoltre dal prossimo anno scolastico sarà attivata una classe prima con insegnamento di scienze in lingua inglese.

_______________________

Uno sguardo ai corsi offerti agli studenti del prossimo anno:

Liceo Scientifico classicoIl percorso del liceo scientifico tradizionale si caratterizza per un equilibrato dialogo tra area scientifica e umanistica garantendo allo studente la possibilità di approfondire il rapporto tra le diverse forme del sapere.

Liceo Scientifico opzione scienze applicateIl percorso del liceo con opzione scienze applicate fornisce allo studente competenze avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alla fisica, alle scienze matematiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni.

Liceo Scientifico a indirizzo sportivo – Il percorso del liceo a indirizzo sportivo è volto all’approfondimento delle scienze motorie e di una o più discipline sportive. Tutto ciò si pone all’interno di un quadro culturale che favorisce, in particolare, l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali nonché dell’economia e del diritto.

Liceo Scientifico – Percorso nazionale di potenziamento “Biologia con curvatura biomedica” – Il Ferraris è tra i 27 istituti individuati dal MIUR a sperimentare, dall’anno scolastico 2017-18, il percorso “Biologia con curvatura biomedica”. La prospettiva è quella di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali, aiutandoli a capire se abbiano le attitudini a frequentare la Facoltà di Medicina e comunque facoltà in ambito sanitario. Il progetto, che si avvale della collaborazione di medici e odontoiatri appartenenti all’Ordine Provinciale, si articola in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante didattica laboratoriale (da effettuarsi presso strutture sanitarie, ospedali, laboratori di analisi individuati dagli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Provinciali). La sperimentazione è indirizzata a tutti gli studenti interessati delle classi terze; ha una durata triennale per un totale di 150 ore che si svolgeranno in orario pomeridiano

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione