Il Comune e gli esuli commemorano i martiri delle Foibe. FOTO

Cerimonia nei Giardini degli Esuli in via Pista Vecchia

10 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
IMG-20160210-WA0008

Una cerimonia per tenere vivia nella coscienza soprattutto delle nuove generazioni la tragedia delle Foibe e dell’esodo delle popolazioni di Istria, Dalmazia e Venezia Giulia.

Si è svolta questa mattona alle 11, nel parco di via Pista Vecchia, dedicato appunto agli esuli, la cerimonia per il Giorno del Ricordo.

Presenti il sindaco Attilio Fontana, gli assessori Riccardo Santinon, Sergio Ghiringhelli e Giuseppe Montalbetti, il consigliere comunale Giacomo Cosentino e una delegazione delle associazioni degli esuli.

Come ogni anno, hanno partecipato anche numerosi studenti.

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,