Il Comune e gli esuli commemorano i martiri delle Foibe. FOTO

Cerimonia nei Giardini degli Esuli in via Pista Vecchia

10 febbraio 2016
Guarda anche: Varese Città
IMG-20160210-WA0008

Una cerimonia per tenere vivia nella coscienza soprattutto delle nuove generazioni la tragedia delle Foibe e dell’esodo delle popolazioni di Istria, Dalmazia e Venezia Giulia.

Si è svolta questa mattona alle 11, nel parco di via Pista Vecchia, dedicato appunto agli esuli, la cerimonia per il Giorno del Ricordo.

Presenti il sindaco Attilio Fontana, gli assessori Riccardo Santinon, Sergio Ghiringhelli e Giuseppe Montalbetti, il consigliere comunale Giacomo Cosentino e una delegazione delle associazioni degli esuli.

Come ogni anno, hanno partecipato anche numerosi studenti.

Leggi anche: