Guttuso, nuovi orari e opportunità

Dalla pausa pranzo all’aperitivo, fino all’apertura serale. L’arte viaggia di pari passo con il food

09 Settembre 2019
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città

Renato Guttuso in pausa pranzo, oppure in orario aperitivo. O, ancora, in straordinarie aperture serali. Da questa sera la mostra delle opere che hanno reso celebre maestro di Bagheria avrà orari prolungati nei fine settimana: per i mesi di settembre e ottobre, infatti, tutti i venerdì e le domeniche le sale rimarranno aperte più a lungo per consentire visite in orari inusuali. Nel dettaglio, tutti i venerdì la mostra “Renato Guttuso a Varese” si potrà ammirare fino alle 23.00, mentre le domeniche sera fino alle 20.00. Aperture che consentiranno il moltiplicarsi delle opportunità per i visitatori.

L’arte in cima ai Giardini Estensi, inoltre, viaggerà di pari passo con il food e con il drink, grazie alle possibilità derivate dalla presenza del vicino “Balthazar in the park”, il bar aperto a Villa Mirabello.

Tag:

Leggi anche:

  • A Varese due bandi per il sostegno a chi organizza eventi in città

    Centottantamila euro per il 2020 e altrettanti per ogni anno fino al 2022. Sono le risorse contenute in due avvisi pubblici che Palazzo Estense ha stanziato alla voce cultura per il prossimo triennio. Si tratta di due bandi distinti: uno relativo a partenariati che il Comune potrà stipulare con le
  • Intercettato e fermato il conducente del veicolo dell’incidente in Via Sant’Imerio

    È stato intercettato e fermato il conducente del veicolo che questa mattina ha causato un incidente mortale in via Sant’Imerio a Varese. Gli agenti della Polizia Locale di Varese, grazie alle immagini delle telecamere posizionate in largo Flaiano, hanno potuto accertare la targa e il
  • Lo Chalet Martinelli riapre le porte per l’inverno

    Le porte che riaprono prima dell’arrivo del grande freddo, lo Chalet Martinelli che a partire da stasera torna casa per i senzatetto durante la stagione invernale. Un progetto portato avanti, come gli scorsi anni, dai Servizi sociali del Comune di Varese e dall’associazione Angeli
  • Scuole, al via la sostituzione delle caldaie

    Cambiare le caldaie per avere nuovi sistemi efficienti e garantire il massimo confort dei ragazzi nelle scuole. Un doppio intervento prima che arrivi il freddo quello che riguarderà le primarie “Ugo Foscolo” e “Luigi Sacco”, per sostituire impianti che non funzionano