Gran Bretagna fuori dall’UE: “Brexit” vince al referendum

Clamoroso esito della consultazione nel Regno Unito

24 giugno 2016
Guarda anche: Mondo
brexit2

La Gran Bretagna è fuori dall’Unione Europea: al referendum tenutosi giovedì 23 giugno, infatti, ha vinto la causa del “Leave” (lasciare) con il 51.9% dei voti, contro il 48.1% del “Remain” (restare). 

Circa 1.300.000 i voti di scarto tra le due possibilità, a fronte di un’affluenza superiore al 72%. Da notare alcuni dati interessanti: in Scozia, dove il “no” al referendum sulla propria indipendenza vinse proprio perché lo si riteneva legato ad una permanenza nell’Unione Europea, ha nettamente dominato il “Remain”, con oltre il 60% dei consensi. Ora la politica scozzese chiederà con tutta probabilità un nuovo referendum sull’indipendenza, mentre in Irlanda del Nord i nazionalisti del Sinn Fein, forza di governo, lanciano l’ipotesi di una consultazione per unificarsi all’Eire, paese fedelmente europeo.

Ma la differenza più netta si marca, secondo le varie interviste post-voto, nelle fasce d’età: i neomaggiorenni e in generale gli under 40 hanno votato a larghissima maggioranza per il “Remain”, in taluni casi sino al 70%. Gli anziani, invece, hanno favorito il “Leave”: pare infatti che gli over 65 abbiano votato al 60% per la Brexit.

Con un violento crollo delle Borse europee e mondiali in atto, le conseguenze sull’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea sono imprevedibili, ma difficilmente porteranno in dote sorprese positive.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti