Glass Emotion Bridge, disagi per i disabili e nessuna possibilità di salire “Può guardare dal basso”

Denuncia da parte della presidente dell’associazione Articolo Tre per la mancanza di assistenza necessaria ai disabili. La struttura non era “aperta a tutti”

16 Apr 2018
Guarda anche: Varese Città

Domenica un giovane amico avrebbe voluto salire sulla struttura, ma non ha potuto a causa delle sue difficoltà. “Ci hanno detto che avrebbe potuto comunque ammirare da sotto e che non dobbiamo pretendere o rivendicare a causa dei nostri limiti.”

“L’installazione del Glass Emotion Bridge nell’ambito della Varese Design Week che l’amministrazione comunale di Varese ha sovvenzionato con una somma di 10000 euro è senza altro scenica peccato che sia off limits per le persone con disabilità in carrozzina o per chi deve usare le stampelle per muoversi: a loro l’emozione di osservare dall’alto il centro di Varese è impedita negando così la parità di diritti per tutti i cittadini. Una manifestazione che si propone di mettere al centro design, arte e cultura manca così clamorosamente della cultura del rispetto e dell’uguaglianza fra i cittadini. Un ottimo esempio da non seguire!”

Così Emanuela Romeo, Presidente dell’Associazione Articolo Tre di Varese che si occupa di disabilità in merito all’installazione del Glass Emotion Bridge in Piazza del Podestà nel pieno centro cittadino di Varese.

Tag:

Leggi anche:

  • A Natale regala la sfera in vetro “Sacro Monte di Varese”

    Tra le tantissime decorazioni per l’albero di Natale, quest’anno in Agricola ne trovate una davvero speciale… La sfera in finissimo vetro e dipinta a mano dedicata al Sacro Monte di Varese. Un’iniziativa unica che vede collaborare insieme Agricola Home&Garden e La Gemma Rara onlus,
  • Decoro urbano, nuove modalità di raccolta differenziata in centro

    Un centro più bello e pulito: è questo l’obiettivo che ha ispirato l’accordo tra Comune di Varese, commercianti e Acsm – Agam per il miglioramento della raccolta differenziata nelle vie del centro storico. Non più nel weekend quindi ma più giorni di ritiro durante la settimana
  • Comitato per Biumo: noi pronti al confronto con tutti,

    A distanza di qualche settimana dall’ultimo incontro il Comitato per Biumo ha nuovamente preso parola per chiarire la propria posizione in merito alla querelle relativa alla pedonalizzazione di Biumo:”In primo luogo, come fatto già in passato, ci teniamo a ribadire in maniera decisa la
  • Al Via Il Concorso Di “Pappaluga”

    Pappaluga, il brand di streetwear made in Varese, nato da un progetto dell’imprenditore Davide Macchi, coinvolge molti giovani della provincia che hanno passione, creatività e desiderio di espressione. L’azienda permette a circa 36 giovanissimi con disabilità cognitive di lavorare in