Giovani Padani: “Il Pd abbassi la cresta sull’università”

Secondo l'MGP l'ateneo è merito dell'amministrazione comunale e non di Marantelli

05 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
università dell'insubria

“Con gran stupore ho letto che secondo qualche attivista del PD, l’Università degli studi dell’Insubria e tutti i servizi che hanno reso Varese una città universitaria sarebbero opera del PD. Peccato che i varesini da 25 anni a questa parte non abbiano mai affidato alcuna istituzione alla Sinistra. Ma anzi ad ogni livello, quando hanno potuto votare hanno scelto il centrodestra e in particolare la Lega Lombarda”. Interviene così il coordinatore bosino dei Giovani Padani nonché responsabile locale degli Universitari Padani Davide Quadri, sulle frasi apparse sul quotidiano La Provincia di Varese che rivendicano il ruolo del PD e di Marantelli nella vocazione universitaria della città giardino. “Sono sorpreso e particolarmente infastidito, soprattutto in qualità di universitario proprio qui all’Uninsubria, di come si possa fare una marchetta partitica proprio su un risultato che è stato di tutto il territorio insubre. Va bene fare campagna elettorale, ma utilizzare i molti meriti dell’Università e dell’amministrazione comunale uscente (leghista tra l’altro) in maniera indebita mi sembra troppo, soprattutto da chi con l’amministrazione uscente non ha condiviso nulla” prosegue Quadri “perciò non prendetevi meriti a caso e non cercate di vendere supereroi o salvatori ai varesini, gente concreta ed operosa che sa ancora meravigliarsi della bellezza del suo territorio e per questo sempre pronta a rimboccarsi le maniche e a lavorare per una Varese ancora più bella e perché no, universitaria.”
Sulla questione interviene anche il segretario della Lega Nord Varese Marco Pinti: “Marantelli non cerchi di imbucarsi, novello Paolini, su questioni che neanche ha toccato. Il denaro e l’impegno lo hanno messo i Sindaci e gli amministratori leghisti.”

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare