Germignaga, Il porco rubato

Sabato 13 giugno alle 21.00 al Cine Teatro Italia uno spettacolo della compagnia i Tra-Ballanti scritto da Giosuè Romano

12 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLuinese
porco rubato

Una commedia in due atti, che nella sua prima parte trae ispirazione da una delle più celebri novelle del Decameron, capolavoro senza tempo della letteratura italiana, scritto da Giovanni Boccaccio. Il finale a sorpresa coinvolgerà i protagonisti in un incredibile Giudizio Universale, con tanti nuovi personaggi.

Questa serata vede il gradito ritorno a Germignaga de i Tra-Ballanti di Malnate compagnia teatrale eclettica e coinvolgente che l’anno scorso, sempre per la Giornata Mondiale del Donatore, con “Processo in paradiso” riscosse un lusinghiero successo, e che anche quest’anno ha voluto essere vicina ad AVIS in questa occasione.

I protagonisti sono Calandrino, Bruno e Buffalmacco che nell’opera di Boccaccio compaiono in più novelle: Calandrino è uno sciocco che, credendosi furbo, è vittima degli altri due sempre pronti ad approfittare di qualunque occasione per recargli danno. Questa volta è preso di mira il porco di Calandrino: i due compari riescono nella “facile” impresa di rubarlo, anche grazie all’aiuto di uno strano frate, Fra Norcino dell’Abbazia di San Frego l’Ungulato. Però non hanno fatto i conti con le astuzie di Delfina, moglie del “fessacchiotto maximo”.

Nel secondo atto della commedia si troveranno, loro malgrado, coinvolti in un Giudizio Universale che li smaschera in un crescendo di sicuro effetto comico. Molti personaggi, che non comparivano nella novella originale, concorrono a rendere la commedia dinamica e vivace.

Molta cura è stata dedicata alla scenografia, ai costumi ed alla scelta delle musiche che accompagnano la narrazione. Lo spettacolo, che dura circa 80 minuti, è di immediato impatto ed è adatto ad un pubblico che comprende tutte le fasce d’età.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il