Germignaga, Il porco rubato

Sabato 13 giugno alle 21.00 al Cine Teatro Italia uno spettacolo della compagnia i Tra-Ballanti scritto da Giosuè Romano

12 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLuinese
porco rubato

porco rubato

Una commedia in due atti, che nella sua prima parte trae ispirazione da una delle più celebri novelle del Decameron, capolavoro senza tempo della letteratura italiana, scritto da Giovanni Boccaccio. Il finale a sorpresa coinvolgerà i protagonisti in un incredibile Giudizio Universale, con tanti nuovi personaggi.

Questa serata vede il gradito ritorno a Germignaga de i Tra-Ballanti di Malnate compagnia teatrale eclettica e coinvolgente che l’anno scorso, sempre per la Giornata Mondiale del Donatore, con “Processo in paradiso” riscosse un lusinghiero successo, e che anche quest’anno ha voluto essere vicina ad AVIS in questa occasione.

I protagonisti sono Calandrino, Bruno e Buffalmacco che nell’opera di Boccaccio compaiono in più novelle: Calandrino è uno sciocco che, credendosi furbo, è vittima degli altri due sempre pronti ad approfittare di qualunque occasione per recargli danno. Questa volta è preso di mira il porco di Calandrino: i due compari riescono nella “facile” impresa di rubarlo, anche grazie all’aiuto di uno strano frate, Fra Norcino dell’Abbazia di San Frego l’Ungulato. Però non hanno fatto i conti con le astuzie di Delfina, moglie del “fessacchiotto maximo”.

Nel secondo atto della commedia si troveranno, loro malgrado, coinvolti in un Giudizio Universale che li smaschera in un crescendo di sicuro effetto comico. Molti personaggi, che non comparivano nella novella originale, concorrono a rendere la commedia dinamica e vivace.

Molta cura è stata dedicata alla scenografia, ai costumi ed alla scelta delle musiche che accompagnano la narrazione. Lo spettacolo, che dura circa 80 minuti, è di immediato impatto ed è adatto ad un pubblico che comprende tutte le fasce d’età.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già