Gennaro Gesuito candidato sindaco per Rivoluzione Cristiana a Varese

Il programma punta sulla ''Cittadella solidale''

23 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese

Rompe gli indugi Rivoluzione Cristiana, il partito dell’onorevole Gianfranco Rotondi, e in due giorni piazza due “colpi” a Varese e provincia. Dopo Malnate infatti, ieri è toccato a Varese.

Nella città giardino, sarà Gesuito Gennaro, 52 anni commerciante, a rappresentare il partito cristiano cattolico.

L’incontro decisivo solo pochi giorni fa, con i vertici di partito, una chiacchierata di qualche ora, e dopo uno scambio di programmi, politico da una parte, e comunale dall’altra, non è stato difficile celebrare un matrimonio che tutti sperano, porti a buoni risultati.

La mia campagna elettorale ? Tra la gente, non parteciperò a nessuno dei confronti tra i candidati, e il programma sarà fatto soprattutto di “piccole cose” che servono per far grande la città, perché i cittadini, non hanno bisogno di effetti speciali, ma di quotidianità.

La cittadella solidale, sarà l’opera per la quale mi sono lanciato in questa avventura, sottolinea Gesuito, perché gli “invisibili” i disagiati, i disoccupati, la crisi commerciale sono le priorità per la quale i cittadini chiedono il nostro impegno, e noi non intendiamo deluderli.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già