Furto di rame al centro raccolta della Coinger di Besnate

La sottrazione di cavi elettrici potrebbe essere avvenuta di giorno

15 marzo 2016
Guarda anche: Gallarate
FB_IMG_1458076427842

Un furto di rame a Besnate. Ad essere colpita è stata la Coinger.

Nei giorni scorsi, si è verificato un importante furto di cavi elettrici in rame, presso il Centro di raccolta di Besnate, dove sono in corso i lavori, in vista della prossima apertura.

Si tratta di un danno importante per l’azienda Macchi, che sta effettuando gli interventi in loco per la realizzazione del Centro di raccolta, quantificabile nell’ordine dei 20mila euro.I ladri, fortunatamente, si sono limitati ad asportare i cavi senza danneggiare, almeno in apparenza, i quadri elettrici.

Stando alle prime informazioni raccolte, non si esclude che il furto possa essere avvenuto di giorno, dato che l’impianto elettrico non è ancora in funzione e quindi è difficile presumere che gli ignoti ladri si siano introdotti nella piattaforma nelle ore notturne, in cui la stessa è completamente al buio.

“Purtroppo i furti di rame sono un fenomeno ormai sempre più diffuso- commenta l’amministratore unico di Coinger, Fabrizio Taricco- e non a caso è soprannominato l’”oro rosso” per via del valore che può essere ricavato dalla vendita. Ma sottrarre un camion di rame non è impresa semplice, così come è molto difficile cogliere i ladri sul fatto. Ci chiediamo quindi chi possa avere agito in maniera tanto azzardata quanto indisturbata, e soprattutto dove vada a finire questo materiale”.

A seguito dei fatti accaduti, Coinger ha comunque deciso di intensificare l’attività di sorveglianza presso il Centro di raccolta, avvalendosi di una società esterna. Ma purtroppo il furto comporterà un ritardo sui tempi di consegna della struttura all’utenza. Oltre al ripristino dei cavi, sarà infatti necessario nuovamente verificare la conformità di tutto l’impianto elettrico.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti