Furto di energia elettrica: denunciati due commercianti, un italiano e un cinese

Due negozianti di Gallarate avrebbero manomesso, secondo le accuse, i contatori Enel, per ottenere un risparmio sulla bolletta

14 luglio 2015
Guarda anche: Gallarate
Contatori

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno denunciato in stato di libertà i titolari di due attività commerciali di Gallarate (rispettivamente un trentaquattrenne cinese, commerciante al dettaglio, ed un trentasettenne italiano, ristoratore) per furto di energia elettrica. Gli agenti sono intervenuti insieme a tecnici ENEL per una verifica congiunta delle riscontrate (da remoto) anomalie nella misurazione dei consumi.

“Nonostante le iniziali proteste addotte dai due, una volta aperti e verificati i rispettivi contatori (che in entrambi i casi risultavano abusivamente de-sigillati) sono risultate ben evidenti le cause delle anomalie: quello del commerciante cinese (venditore al dettaglio di merci varie) risultava ampiamente manomesso e forzato al punto da misurare almeno il 40% in meno rispetto al consumo reale, mentre quello del ristoratore italiano raggiungeva il picco dell’80% di risparmio grazie al trucco delle calamite appoggiate per rallentare la corsa del misuratore” si legge nel comunicato.

Per entrambi, ben poco credibilmente dichiaratisi sorpresi ed all’oscuro di tutto, sono scattate le denunce in stato di libertà.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti