Foglio di via a due rom: avevano 37 anelli falsi

Bloccati sul treno tra Gallarate e Varese due ragazzi in possesso di anelli con segni evidentemente falsi

10 luglio 2015
Guarda anche: Varese
Trenoferrovie

Blitz della Polfer, quest’oggi, su un treno della linea Trenord tra Gallarate e Varese: gli agenti di Polizia Ferroviaria hanno infatti arrestato due cittadini rumeni di etnia rom che chiedevano l’elemosina ai passeggeri. I due ragazzi, uno di 19 e l’altro di 24 anni, avevano infatti con sé ben 37 anelli di metallo giallo, da spacciare probabilmente per oro, caratterizzati da un marchio fasullo. In seguito al fermo, le forze dell’ordine hanno provato come i due si apprestavano a commerciare nel nostro paese prodotti con segni falsi: come logica conseguenza, i due ragazzi hanno ricevuto un foglio di via obbligatorio che li costringerà a restare lontani da Varese per tre anni.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della