Festa della Montagna degli Alpini: oltre 300 sul bus navetta

Oltre 300 persone hanno raggiunto il Campo dei Fiori con il servizio di bus navetta. Il servizio attivo anche il 12 agosto e nel giorno di Ferragosto

11 agosto 2017
Guarda anche: AperturaVarese CittàVarese provincia

Oltre 300 persone ieri sera hanno utilizzato il servizio di bus navetta messo a disposizione dal Comune di Varese e Autolinee Varesine per raggiungere la Festa della Montagna in programma fino al 15 agosto al Campo dei Fiori di Varese. Numeri valutati positivamente dal Gruppo Alpini di Varese viste anche le condizioni di cattivo tempo di ieri sera.

Soddisfatte le persone che hanno utilizzato il servizio di trasporto pubblico e della bella serata trascorsa grazie  alla festa degli alpini. Ora si replica il 12 agosto con il servizio di bus navetta: dopo le 17.40 sarà possibile salire al Campo dei Fiori solo con il trasporto pubblico che partirà dalla fermata di via Manin (fronte Palasport).

Parte dunque con il piede giusto la novità messa a disposizione per chi già ieri sera ha deciso di partecipare alle giornate organizzate dal Gruppo Alpini di Varese che fino al 15 agosto animeranno il Campo dei Fiori di Varese. Quest’anno infatti il Comune e il gruppo Alpini, in collaborazione con Autolinee Varesine, hanno deciso di aumentare le date del servizio pubblico. Alla tradizionale giornata di Ferragosto infatti, i bus navetta sono stati messi un funzione anche ieri sera e saranno attivi sabato 12 agosto. Gli autobus dedicati si avvicenderanno sulle strade che si arrampicano verso il Campo dei Fiori portando i turisti e i varesini dalla città fino alla Festa organizzata dagli Alpini di Varese.

Nonostante il clima non proprio estivo i varesini e i turisti hanno dimostrato di aver apprezzato il servizio di bus navetta messo a disposizionedichiara l’assessore del Comune di Varese, Dino De SimoneUn modo sostenibile e rilassante di vivere la montagna senza lo stress da parcheggio in cima al Campo dei Fiori. Ringrazio gli alpini per il grande impegno che stanno dimostrando e per aver creduto e spinto in questa possibilità di potenziamento del trasporto pubblico per raggiungere la bellissima Festa della Montagna“.

Il servizio di navetta sarà attivo dunque anche il 12 agosto dalle 17.40 fino alle 23.45. In questo arco di tempo la strada sarà chiusa alle auto (all’altezza del bivio Sacro Monte/Campo dei fiori) e si potrà raggiungere la festa della Montagna solo grazie al trasporto pubblico. Le partenze da via Manin sono previste ogni 20 minuti dalle 17.40 alle 22.20. Per il ritorno dal Campo dei fiori navette ogni 15 minuti dalle 18.15 alle 23.45. Il costo del biglietto per il 12 agosto sarà di 2 euro totali per l’andata e il ritorno e potrà essere acquistato direttamente alla fermata del bus o presso la Festa della Montagna: il biglietto da due euro sarà valido solo per la serata del 12 agosto.

Il 15 agosto invece il servizio di navette partirà dalle ore 8.45 e proseguirà fino alle 17.30. Anche in questo caso dalle 8.45 alle 17.30 la strada (all’altezza del bivio Sacro Monte/Campo dei fiori) sarà chiusa al traffico delle auto. Le partenze da via Manin sono previste ogni 30 minuti dalle 8.45 alle 16.45. Per il ritorno le navette partiranno dal Campo dei Fiori ogni 15 minuti dalle 9.15 alle 17.30. Da piazzale Pogliaghi verso via Manin: ogni 30 minuti dalle 9.07 alle 17.37. Il 15 agosto sarà valido qualsiasi titolo di viaggio normalmente utilizzato sugli autobus cittadini, a partire dunque dal biglietto ordinario di 1,40 euro: anche in questa occasione verrà garantita la possibilità di acquistare il biglietto direttamente alla fermata di via Manin o a bordo del bus.

Tag:

Leggi anche: