Festa della Donna: a Varese si ricorda il sacrificio di Emanuela Loi. FOTO

Un ricordo dell'agente caduta nella Strage di via d'Amelio. E L'impegno della Polizia per combattere i reati contro le donne

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese
4 web

Nella mattinata odierna alle ore 11.00, presso la Sala Ambrosoli di Villa Recalcati a Varese si è svolta una conferenza stampa dedicata alla ricorrenza della Festa della Donna.

Presenti al convegno il Questore Attilio Ingrassia ed il Vicario dott.ssa Maria Dolores Rucci, insieme ad alcuni dei funzionari donne della Polizia di Stato in servizio presso gli Uffici di Polizia del capoluogo e della Provincia, nonché una rappresentanza delle donne appartenente ai diversi ruoli della Polizia di Stato.

L’evento ha avuto inizio con una breve introduzione del Questore Ingrassia circa la presenza femminile nella Polizia di Stato e la vicinanza della Polizia alle donne vittime di reati. Nello specifico, nell’ambito della Provincia di Varese con riferimento all’ultimo anno sono stati emessi 14 ammonimenti per atti persecutori di cui 3 a carico di stranieri e 4 ammonimenti per violenza domestica di cui 2 a carico di stranieri.
Le denunce, invece, sono state 13 per il reato di atti persecutori, 384 per i reati di lesioni personali e percosse, di cui 169 a carico di extracomunitari, 54 a carico comunitari e 161 a carico di italiani, e infine 110 per maltrattamenti in famiglia, di cui 74 a carico di stranieri e 36 di italiani (le vittime di questo reato in 14 casi sono stati minori).

Successivamente è intervenuta il Vicario del Questore, Primo Dirigente della P.S. Dott.ssa Rucci che ha descritto l’evoluzione del ruolo della donna nella Polizia di Stato, dal Corpo di Polizia femminile all’attuale assetto dell’Amministrazione, fornendo dati statistici al riguardo.

È stato lasciato infine spazio ai giornalisti per le domande. Oltre a quella riguardante la presenza di donne negli Uffici della Polizia di Stato nell’ambito della provincia di Varese, le domande si sono incentrate su come conciliare la vita professionale e quella familiare.

Il Questore, nel suo discorso, ha ricordato il sacrificio dell’Agente Emanuela Loi, morta nella strage di Via D’Amelio, e dell’Agente della Polizia Stradale, in servizio presso la sezione di Busto Arsizio, Sabrina Pagliarini, morta dopo essere stata travolta da un tir durante l’attività lavorativa. Successivamente, ha dato la parola ad un’Assistente Capo Ottomaniello della Questura che è stata in passato promossa per meriti straordinari in relazione ad un’operazione di polizia e insignita del premio Emanuela Loi.

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone