Festa della Donna: a Varese si ricorda il sacrificio di Emanuela Loi. FOTO

Un ricordo dell'agente caduta nella Strage di via d'Amelio. E L'impegno della Polizia per combattere i reati contro le donne

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese
4 web

Nella mattinata odierna alle ore 11.00, presso la Sala Ambrosoli di Villa Recalcati a Varese si è svolta una conferenza stampa dedicata alla ricorrenza della Festa della Donna.

Presenti al convegno il Questore Attilio Ingrassia ed il Vicario dott.ssa Maria Dolores Rucci, insieme ad alcuni dei funzionari donne della Polizia di Stato in servizio presso gli Uffici di Polizia del capoluogo e della Provincia, nonché una rappresentanza delle donne appartenente ai diversi ruoli della Polizia di Stato.

L’evento ha avuto inizio con una breve introduzione del Questore Ingrassia circa la presenza femminile nella Polizia di Stato e la vicinanza della Polizia alle donne vittime di reati. Nello specifico, nell’ambito della Provincia di Varese con riferimento all’ultimo anno sono stati emessi 14 ammonimenti per atti persecutori di cui 3 a carico di stranieri e 4 ammonimenti per violenza domestica di cui 2 a carico di stranieri.
Le denunce, invece, sono state 13 per il reato di atti persecutori, 384 per i reati di lesioni personali e percosse, di cui 169 a carico di extracomunitari, 54 a carico comunitari e 161 a carico di italiani, e infine 110 per maltrattamenti in famiglia, di cui 74 a carico di stranieri e 36 di italiani (le vittime di questo reato in 14 casi sono stati minori).

Successivamente è intervenuta il Vicario del Questore, Primo Dirigente della P.S. Dott.ssa Rucci che ha descritto l’evoluzione del ruolo della donna nella Polizia di Stato, dal Corpo di Polizia femminile all’attuale assetto dell’Amministrazione, fornendo dati statistici al riguardo.

È stato lasciato infine spazio ai giornalisti per le domande. Oltre a quella riguardante la presenza di donne negli Uffici della Polizia di Stato nell’ambito della provincia di Varese, le domande si sono incentrate su come conciliare la vita professionale e quella familiare.

Il Questore, nel suo discorso, ha ricordato il sacrificio dell’Agente Emanuela Loi, morta nella strage di Via D’Amelio, e dell’Agente della Polizia Stradale, in servizio presso la sezione di Busto Arsizio, Sabrina Pagliarini, morta dopo essere stata travolta da un tir durante l’attività lavorativa. Successivamente, ha dato la parola ad un’Assistente Capo Ottomaniello della Questura che è stata in passato promossa per meriti straordinari in relazione ad un’operazione di polizia e insignita del premio Emanuela Loi.

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo