Federfarma consegna le medicine a domicilio

Per le persone che non possono muoversi da casa arriva la consegna gratuita

01 settembre 2015
Guarda anche: SaluteVarese
medicine farmaci

 

Da oggi, anziani, disabili e persone con impossibilità di spostamento dalla propria abitazione possono richiedere la consegna a domicilio delle medicine.

Anche a Varese arriva dunque un servizio, peraltro assolutamente gratuito, avviato già in altre città: l’iniziativa voluta da Federfarma permetterà ai cittadini di ricevere pronta assistenza chiamando il numero verde 800.189521. L’operatore metterà in contatto il paziente con la farmacia più vicina, che provvederà a far recapitare al più presto il farmaco desiderato consegnandolo in un involucro chiuso, in modo da garantire il rispetto della privacy.
Il servizio funziona dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 9-18: per quanto riguarda gli altri giorni ed orari, già da parecchi anni è attivo un identico servizio, organizzato dalla stessa Federfarma, per il quale occorre chiamare il numero 0332.241000 dalle 19.30 alle 8.30 del mattino successivo nei giorni feriali e dalle 8.30 alle 19.30 in quelli festivi.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese prepara gli interventi nazionali di Gran Fondo

    Una delegazione della S.C. Binda questo fine settimana è stata ad Albi, in Francia, per assistere alla Gran Fondo Albigeoise, gara di qualificazione per i Mondiali 2017 di ciclismo. Una trasferta molto utile per osservare e studiare da vicino l’organizzazione della manifestazione. A fine
  • Karate, C.S. Vela Arcisate campione nazionale

    Dopo un lungo lavoro, col quale abbiamo cercato di elevare la qualità tecnica in tutte le categorie, finalmente abbiamo raggiunto il livello più alto del podio. Grande merito a tutti gli atleti che si sono impegnati durante l’anno, nonostante i numerosi impegni scolastici e lavorativi, mentre,
  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del