Federfarma consegna le medicine a domicilio

Per le persone che non possono muoversi da casa arriva la consegna gratuita

01 settembre 2015
Guarda anche: SaluteVarese
medicine farmaci

 

Da oggi, anziani, disabili e persone con impossibilità di spostamento dalla propria abitazione possono richiedere la consegna a domicilio delle medicine.

Anche a Varese arriva dunque un servizio, peraltro assolutamente gratuito, avviato già in altre città: l’iniziativa voluta da Federfarma permetterà ai cittadini di ricevere pronta assistenza chiamando il numero verde 800.189521. L’operatore metterà in contatto il paziente con la farmacia più vicina, che provvederà a far recapitare al più presto il farmaco desiderato consegnandolo in un involucro chiuso, in modo da garantire il rispetto della privacy.
Il servizio funziona dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 9-18: per quanto riguarda gli altri giorni ed orari, già da parecchi anni è attivo un identico servizio, organizzato dalla stessa Federfarma, per il quale occorre chiamare il numero 0332.241000 dalle 19.30 alle 8.30 del mattino successivo nei giorni feriali e dalle 8.30 alle 19.30 in quelli festivi.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della