Elezioni comunali 2015, la dura sconfitta di Forza Italia a Varese

I forzisti ricevono una vera e propria ''batosta'' elettorale. Il vicesegretario provinciale Giuseppe Taldone perde a Luino, Pierluigi Gilli escluso dal ballottaggio a Saronno

01 giugno 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città

Il primo partito rimane quello del non voto. Un segnale negativo per la salute della nostra democrazia. 

Guardando il voto, la Lega Nord è il partito che risulta il vincitore morale di queste elezioni. Leonardo Tarantino si riconferma a Samarate con oltre il 50% dei consensi, Alessandro Fagioli va al ballottaggio a Saronno in testa. La Lega Nord supera il Pd come percentuale, il 23,75% contro il 22,39%, in un territorio storicamente “difficile” per i leghisti. A controbilanciare questa performance positiva, ci sono però le sconfitte a Gemonio e Laveno Mombello.

In particolare nel secondo comune, il centrosinistra strappa l’amministrazione alla sindaca leghista uscente Graziella Giacon.

Questo risultato, e la partita aperta a Saronno, così come Somma Lombardo dove al ballottaggio il candidato del Pd è in testa, salvano i democratici. Che, tuttavia, rispetto ai precedenti exploit, appare molto in discesa.

Ad uscire completamente sconfitta è Forza Italia. Potrà forse consolarsi cercando di vincere al ballottaggio di Somma Lombardo, ma la sconfitta di Giuseppe Taldone, vicesegretario provinciale, a Luino, e l’esclusione dal ballottaggio di Pierluigi Gilli a Saronno, dove era venuto persino Silvio Berlusconi in campagna elettorale, nonché città dell’eurodeputata e coordinatrice provinciale Lara Comi, sono un dato estremamente negativo.

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice