Elezioni comunali 2015, i risultati a Samarate. Tarantino riconfermato sindaco al primo turno

Vittoria netta del sindaco uscente Leonardo Tarantino, che supera il 50% dei consensi

01 giugno 2015
Guarda anche: AperturaMalpensa

RISULTATI CANDIDATI SINDACI 

LEONARDO TARANTINO (LEGA NORD, FORZA ITALIA, ALLEANZA PER SAMARATE, PROGETTO COMUNE CON TARANTINO): 3.717 voti, 53,48%.

DAVIDE SIRONI (PARTITO DEMOCRATICO, SAMALAB): 1.203 voti, 17,31%.

GIOVANNI BORSANI (SAMARATE CITTA’ VIVA): 1.007 voti, 14,49%.

STEFANO PROVASIO (MOVIMENTO 5 STELLE): 586 voti, 8,43%.

LUIGINO PORTALUPI (MIGLIORIAMO SAMARATE – RIFORMISTI CATTOLICI POPOLARI): 317 voti, 4,56%.

GIUSEPPE SANTANGELO (SINISTRA UNITA PER SAMARATE):  119 voti, 1,71%.

 

Leggi anche:

  • Il 25 e 27 maggio, a Busto Garolfo torna il Weekend della Scienza

    Torna il Weekend della Scienza. Venerdì 25 e domenica 27 maggio, il Gruppo di Ricerca storica di Busto Garolfo, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Tarra e il Circolo Astrofili Trezzano, il patrocinio del Comune di Busto Garolfo, della Farmacia Comunale e dell’Istituto Nazionale di
  • Auguri Malpensa, per i 70 dell’aeroporto si apre il dibattito sul nome

    Senza i bustocchi questo aeroporto non ci sarebbe stato: era il 22 maggio del 1948, esattamente 70 anni fa, quando la Società per azioni aeroporto di Busto Arsizio, con presidente l’allora sindaco Giovanni Rossini, veniva fondata. Assieme a lui tra gli imprenditori che presero parte a quel
  • Comabbio, 32enne si ribalta con il furgone e muore

    Lunedì 21 maggio, alle ore 23:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra, sono intervenuti nel comune di Comabbio (Va) sulla SS 629, per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento il conducente di un furgone ha perso il controllo del veicolo ribaltandosi sulla sede
  • Irlanda pro aborto: cittadini alle urbe il 25 maggio

    Il 22 maggio del 1978, entrava in vigore in Italia la legge 194, che stroncava l’aborto clandestino. Quarant’anni dopo, nella cattolica Irlanda, ci si prepara ad un referendum sullo stesso tema, che si terrà il 25 maggio e che potrebbe legalizzare l’interruzione volontaria di