Elezioni comunali 2015: a Saronno ballottaggio tra Lega e Pd. Debacle Forza Italia

A Saronno i dati ancora non definitivi indicano il candidato leghista Fagioli in vantaggio, ''tallonato'' dal democratico Licata

01 giugno 2015
Guarda anche: AperturaPoliticaSaronno

A Saronno si va verso il ballottaggio tra il candidato della Lega Nord Alessandro Fagioli e il candidato del Pd Francesco Licata. Dura sconfitto per Pierluigi Gilli, candidato di Forza Italia. 

Nemmeno il passaggio di Silvio Berlusconi lo avrebbe aiutato.

38 sezioni scrutinate su 38

ALESSANDRO FAGIOLI 4.700 voti, 28,68%

FRANCESCO DAVIDE LICATA  4.402 voti, 26,86%

PIERLUIGI GILLI  2.623 voti, 16%

DARIO LONARDONI   (SARONNO AL CENTRO) 1.639 voti, 10%

FRANCESCO IMPARI  (MOVIMENTO 5 STELLE) 1.444 voti, 8,81%

FRANCO CASALI (TU@ SARONNO) 763 voti, 4,65%

LUCIANO FRANCESCO SILIGHINI GARAGNANI LAMBERTINI (L’ITALIA CHE VERRA’) 423 voti, 2,58%

MARCO POZZI (SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’) 386 voti, 2,41%

Leggi anche: