È morto Prince. Protagonista di un’era

Il re del pop se ne è andato a 57 anni

22 aprile 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloMondo
prince-e1350286164449

Prince Rogers Nelson, meglio noto come Prince, è morto all’età di 57 anni. Il corpo senza vita è stato ritrovato nella sua abitazione in Minnesota.

Sono ancora da chiarire le cause della morte. Il re del pop era stato ricoverato d’urgenza lo scorso 15 aprile quando il suo jet privato era stato costretto ad un atterraggio d’emergenza in Illinois.
Il giorno successivo, tuttavia, Prince era apparso a un concerto rassicurando i fan sul proprio stato di salute.
Il suo agente aveva assicurato che si trattava soltanto di una brutta influenza ma l’artista aveva comunque dovuto cancellare i due concerti precedenti.
Il suo agente aveva parlato di “una brutta influenza” ma il cantante era stato costretto ad annullare alcuni concerti.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti