Dramma Ivan Basso: “Devo operarmi di tumore”

Il corridore di Cassano Magnago si ritira dal Tour de France e si prepara all'operazione

13 luglio 2015
Guarda anche: GallarateSport
basso ivan

Una notizia scioccante sconvolge gli sportivi varesini e italiani: Ivan Basso deve operarsi per un tumore ai testicoli. Lo ha rivelato lo stesso atleta cassanese poco fa alla Gazzetta dello Sport: “Stasera sono a Milano e domani mi opero subito. Ce ne siamo accorti dopo la mia caduta nella quinta tappa: quel giorno sono caduto e ho battuto il testicolo contro la sella, come tante altre volte. Però ha cominciato a darmi fastidio e allora stamattina siamo andati qui a Pau dove c’è un famoso urologo per fare una visita. La tac ha evidenziato la presenza di cellule tumorali nel testicolo sinistro” – queste le parole rilasciate al quotidiano rosa.

Il trentasettenne deve dunque ritirarsi dal Tour de France per affrontare una montagna più dura e drammatica di quelle previste, tra Pirenei e Alpi, nelle prossime settimane di corsa: già domani, Ivan, vincitore di due edizioni del Giro d’Italia, potrebbe essere operato per la rimozione della massa tumorale. Al varesino non è mancato il sostegno di Alberto Contador, suo capitano nelle fila della Tinkoff-Saxo, che in un Tweet si dice “sicuro che andrà tutto bene. Ci vediamo a Parigi!”
Difficile, in questo caso, non tifare Ivan Basso nella sua corsa più importante.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti