Disoccupato ruba l’energia elettrica perché padre di quattro figli

L'uomo è stato individuato dopo un controllo dell'Enel. Davanti agli agenti ha ammesso quello che aveva fatto, giustificandosi con la sua situazione economica

17 maggio 2016
Guarda anche: Varese Città
Poliziafoto

Nella giornata di ieri, 16 aprile, in base ad una segnalazione di manomissione di un contatore elettrico giunta da personale dell’Enel alla Sala Operativa, gli uomini della Squadra Volante sono intervenuti presso un’abitazione dagli stessi indicata.
Giunti sul posto, il rappresentante dell’Enel ha riferito agli agenti che, durante un normale controllo dei contattori, aveva notato che quello sito al primo piano dello stabile era stato manomesso: in particolare era stato divelto dal muro ed i fili elettrici della rete di distribuzione erano stati collegati direttamente all’impianto elettrico dell’abitazione, bypassando il contattore. 

Dopo aver accertato quanto riferito dal tecnico, gli operatori si sono recati alla porta dell’abitazione interessata dove il proprietario spontaneamente ammetteva la manomissione del contatore, giustificandola con il fatto di essere disoccupato, padre di quattro bambini e di non avere l’elettricità in casa, poiché moroso.

Il contattore elettrico è stato smontato e posto sotto sequestro presso l’ufficio reperti della Questura, mentre i tecnici, per motivi di sicurezza, nella sede del contatore hanno installato una placca in plexiglass.
In attesa che la Società valuti se presentare formale atto di denuncia per danneggiamento e sottrazione di energia elettrica, gli agenti hanno proceduto alle formalità di rito.

Tag:

Leggi anche:

  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti