Disagi per i pendolari Trenord. Ritardi superiori a un’ora. FOTO

Continuano i disservizi per gli utenti del servizio ferroviario. E i pendolari di Busto Arsizio ''rinunciano'' ad utilizzare la stazione di Porta Garibaldi, dove il binario del convoglio viene annunciato con scarso anticipo

17 giugno 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateMilanoVarese Città
Trenord

Ritardi superiori a un’ora. In un caso, anche più di un’ora e mezza. 

I disagi agli utenti di Trenord si sono concentrati nella serata di ieri, martedì 16 giugno, anche ben oltre la fine dello sciopero, fino a tarda serata. Le “denunce” dei pendolari sono state raccolte e segnalate sulla pagina Facebook del “Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio”, dove si può vedere una concentrazioni di ritardi generali su tutte le corse comprese dalle 17 fino alle 21 di ieri sera.

Ma i disservizi ai pendolari non si limitano purtroppo ai ritardi. Molti utenti lamentano infatti il disservizio sulla partenza dei treni da Porta Garibaldi, dove il binario del convoglio per Busto Arsizio viene annunciato spesso solo uno o due minuti prima della partenza, costringendo i pendolari di fatto a rinunciare ad utilizzare Porta Garibaldi come stazione di partenza.

Leggi anche:

  • Violi “Trenord via i premi: è gestita con i piedi, nostre denunce inascoltate”

    “I pendolari viaggiano su treni fatiscenti perennemente in ritardo mentre i manager di Trenord ricevono premi. A gennaio dell’anno scorso avevamo denunciato opacità nella selezione del personale di Trenord e premi e promozioni a pioggia. Non è una novità che il trasporto pubblico su rotaia
  • Trenord, sciopero in programma per venerdì 23 febbraio

    Venerdì 23 febbraio 2018, l’organizzazione sindacale Or.S.A. Ferrovie ha proclamato uno sciopero dalle 9 alle ore 17. Pertanto il servizio regionale, suburbano, aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Le fasce orarie
  • Trenord, speciale ELEZIONI MARZO 2018: Tariffe speciali per gli elettori

    BIGLIETTI PER ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE I biglietti hanno un periodo di utilizzazione di venti giorni. Tale periodo decorre, per il viaggio di andata, dal decimo giorno antecedente il giorno di votazione (questo compreso) e per il viaggio di ritorno fino alle ore 24 del decimo
  • Pioltello, quel legno sotto alle rotaie posizionato da diversi mesi

    Al centro delle indagini sul deragliamento del treno partito da Cremona e diretto a Milano, ci sarebbe quella tavoletta di legno usata come “tampone” e trovata dagli investigatori della Polfer sotto al binario, nell’esatto punto in qui la rotaia si è aperta. Il giunto usurato, utilizzato