Diego Fusaro a Varese con gli studenti dell’Insubria

Al centro di questo primo incontro, saranno affrontati due temi particolarmente attuali: Identità e Globalizzazione

16 aprile 2018
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città

“L’ordine dominante non reprime, oggi, il dissenso. Ma opera affinché esso non si costituisca. Fa in modo che il pluralismo del villaggio globale si risolva in un monologo di massa. Perciò dissentire significa opporsi al consenso imperante, per ridare vita alla possibilità di pensare ed essere altrimenti”.

Queste le parole con le quali il Professor Diego Fusaro introduce il suo ultimo libro, “Pensare altrimenti”.

Pensatore scomodo, filosofo che in questa nostra epoca di decadenza, in cui il buonismo e il politicamente corretto sono diventati una “gabbia” che, nel migliore dei casi, ci obbliga a pensare secondo schemi preordinati, se non addirittura a non pensare. Il professor Diego Fusaro, docente di Filosofia presso lo IASSP di Milano e saggista, sarà ospite mercoledì 18 aprile, alle ore 18.00, all’Università degli Studi dell’Insubria, nella sede del Dipartimento di Economia in via Monte Generoso, per l’incontro “L’identità dell’Occidente nell’epoca della globalizzazione”.

“In questo primo incontro affronteremo due temi particolarmente attuali: Identità e Globalizzazione. Che rapporto lega queste due realtà? Possono coesistere, oppure una deve prevalere sull’altra?” spiega il gruppo Studenti Insubri, realtà studentesca dell’Ateneo, che ha organizzato l’incontro.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione progetto “Simpatiche canaglie”

    L’appuntamento con il Canile di Varese e la libreria Ubik in Piazza Podestà è per sabato 22 settembre dalle ore 1800 alle 20L00. “Racconteremo la storia del progetto calendario “Simpatiche Canaglie”, curato dall’Agenzia di Comunicazione BAGAR, che è iniziato nel mese di
  • Nature Urbane, un giardino di emozioni anche per i bambini

    Meno di due giorni all’inizio di Nature Urbane e sono già oltre 5000 le persone che si sono prenotate un posto per uno degli appuntamenti e visite in programma per il Festival del paesaggio che inizierà giovedì 20 settembre a Varese. A poche ore dal via dell’iniziativa si registrano
  • Conte alla Lega “Si rassegnino, nessuna spaccatura nella giunta”

    “Si rassereni il commissario della Lega di Varese: non c’è nessuna spaccatura all’interno della Giunta a Palazzo Estense. La domanda che invece mi pongo è: la Lega del capoluogo è ancora commissariata e da quanto?  La vera spaccatura, in città, è all’interno di quel
  • Un giardino di emozioni: torna il grande festival dell’ambiente

    Da venerdì 14 settembre, ci si potrà iscrivere per essere protagonisti delle visite negli splendidi parchi delle ville private di Varese e per partecipare ai percorsi tra arte e natura di Nature Urbane 2018. Si avvicina infatti l’inizio della seconda edizione del Festival del paesaggio