Degrado a Biumo, Gesuito: “La giunta non fa niente”

Il candidato sindaco di Rivoluzione cristiana ha effettuato un sopralluogo tra i commercianti della zona

14 aprile 2016
Guarda anche: Varese Città
12990933_1561306357533287_4429106009892255880_n-1

Il candidato sindaco di Rivoluzione Cristiana, si è recato questa mattina a Biumo, per incontrare i commercianti della città vecchia di Varese, dove ha raccolto un numero considerevole di proteste e malumore, a fronte del disagio commerciale e di degrado ambientale, che negli ultimi anni, i residenti e gli operatori della zona, sono costretti a subire.

Tra i più agguerriti, Roberto Pellegrini, (nella foto con Gesuito), titolare del bar tabacchi nella piazzetta storica di biumo, che afferma (come altri commercianti) che negli ultimi anni, vi è stato un drastico calo delle vendite, a fronte di un aumento esponenziale delle tasse.

“Faccio di tutto per rendere competitivo il mio esercizio commerciale, ma alla fine del mese, conti alla mano, mi rendo conto, che a breve, sarò costretto a lavorare solo per pagare le tasse, nonostante trascorra quasi tutto il giorno nel locale, con turni estenuanti. Sembra inoltre, che l’attuale giunta, abbia intenzione, oltre a invertire il senso di marcia della viabilità, voglia rendere la zona, traffico limitato, a quel punto, senza una decente riqualificazione della zona, sia commerciale che strutturale, molti di noi saranno costretti a chiudere “bottega” è lo sfogo.

“Noi di Rivoluzione Cristiana – spiega Gesuito – da tempo chiediamo un intervento per riqualificare la zona, ma probabilmente, oggi, per molti è fondamentale il progetto della ex caserma Garibaldi, o l’accademia del gusto, piuttosto che “salvare” la storia di Varese”.

Tag:

Leggi anche:

  • Minacce alla Lega, Gesuito “Installare subito telecamere”

    “E sono tre, infatti se la memoria non mi inganna, si tratta del terzo atto intimidatorio in poco più di un anno, ai danni della sede storica della Lega di Varese. Nelle due precedenti, segretario Carlo Piatti, abbiamo espresso condanna al gesto, e solidarietà ai nostri amici della Lega, oggi,
  • Arcisate muore, Gesuito “Rilanciamo il centro storico”

    Rilanciamo il centro storico. Basta davvero poco Ogni centro storico dovrebbe essere il fulcro del paese: curato, accogliente e commercialmente florido. Un luogo dove i cittadini di tutte le età possano incontrarsi e dove trovare esercizi di vicinato in grado di contrastare lo strapotere dei
  • Gesuito (Lista Civica) “La Bertuletti si dimetta”

    Dimissioni immediate della sindaca Leghista Cristina Bertuletti. Questa la richiesta da parte della lista civica La Mia Città, rappresentata da Gennaro Gesuito “A seguito dello scandaloso post apparso sulla pagina della Bertuletti, e ancora più scandaloso il silenzio dei vertici della
  • Gesuito e Canevari a capo della lista civica “apolitica, apartitica e sociale”

    Prende forma la lista civica voluta da un gruppo di amici di Varese e provincia. Gennaro Gesuito commerciante di Arcisate, Dina Vanolo e Massimo Nasoni, amministratori del gruppo “Comitato Spontaneo Cittadini di Varese”, e Fulvio Canevari, commerciante di Varese, ex candidato alle