Criminalità a Giubiano, Clerici: “Presidi fissi di Polizia Locale”

L'ex assessore spinge per potenziare la sicurezza nei quartieri a rischio della città

26 aprile 2016
Guarda anche: Varese
Sicurezza 1

“Occorre fermare il declino che negli ultimi anni ha colpito diversi quartieri della nostra città. E l’unico modo per riuscire ad arginare questo pericolo e la diffusa insicurezza è potenziare la Polizia Locale”.

Questa la dura presa di posizione dell’ex assessore Stefano Clerici, candidato per Fratelli d’Italia-Varese Cresce, dopo la rapina avvenuta a Giubiano nella giornata di ieri. Quando un malvivente ha fermato una coppia di anziani in auto, e, minacciandoli con un coltello, li ha fatti scendere per fuggire poi con la loro vettura.

“Ci troviamo davanti ad una vera e propria emergenza sicurezza che dobbiamo arginare – spiega Clerici – purtroppo negli ultimi anni le difficoltà sono aumentate, perché se da un lato la presenza di immigrati e la microcriminalità hanno reso più invivibili alcuni quartieri, e mi riferisco a Giubiano, all’area dalle stazioni a piazza Repubblica, a viale Belforte e viale Borri, il Comune, per motivi di ristrettezze economiche, ha dovuto progressivamente diminuire gli investimento in sicurezza”.

E questo secondo Clerici non è accettabile. “Quello che serve è realizzare, anche in edifici e negozi dismessi, presidi fissi della Polizia Locale. Inoltre, prevedere pattugliamenti a piedi di coppie di agenti nei luoghi più sensibili. Non si può trascurare la sicurezza. E per rendere questo fattibile, occorre assumere almeno una quindicina di nuovi agenti”.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,