Cosentino sull’Area Camper della Schiranna “Soldi pubblici sprecati”

Il consigliere regionale Giacomo Cosentino, della Lista Fontana Presidente, denuncia il totale abbandono nei confronti dell’Area Camper della Schiranna, realizzata e mai utilizzata

06 giugno 2018
Guarda anche: Varese Città

L’area camper della Schiranna è stato un progetto che abbiamo portato avanti durante la Giunta Fontana, con gli ex assessori Stefano Clerici e Riccardo Santinon” dichiara il consigliere regionale Giacomo Cosentino, che oggi denuncia una situazione di degrado e di totale abbandono.

Il restyling dell’area è costato all’amministrazione comunale 60mila euro (di soldi pubblici), a cui si aggiungono anche 20mila euro di finanziamenti – spiega Cosentino, portando all’attenzione di tutti alcuni dettagli del progetto – La riqualificazione è stata portata avanti nel 2016 ma ad oggi, con la nuova giunta comunale non solo nessuno sembra interessato a proseguire quest’opera e ad aprirne le porte per il turismo, ma anzi la struttura è stata completamente abbandonata” sottolinea il consigliere.

Questo è un aspetto negativo per la città, verso i suoi cittadini, ma anche per le persone che vengono da fuori, che non possono in questo modo beneficiare di un’area rimessa a nuovo”.

Conclude infine il consigliere “Ad oggi l’area è chiusa al pubblico, diventando così una zona aperta a zingari ed extracomunitari”.

Tag:

Leggi anche: