Cosa fare per riqualificare definitamente e brillantemente il “Politeama”?

Lettera aperta a Roberto Maroni dall'esponente di Varese Città Ideale

26 luglio 2017
Guarda anche: AttualitàVarese Città

Caro Roberto, 

ti rivolgo un appello da varesino nonche’ da collega consigliere comunale. 

I 20 milioni che la regione vuole destinare alla costruzione di un nuovo teatro al posto dell’attuale “provvisorio” di Piazza Repubblica perche’ non utilizzarli, in sinergia con la fondazione Molina, per riqualificare definitamente e brillantemente il “Politeama”?

Da studi fatti sembra che si possa creare un teatro di grande qualita’.

Gli spazi ci sono, sia per ingrandire il palcoscenico, che per i camerini, che per una torre scenica.  Probabilmente avanzerebbero anche i denari necessari per acquistare lo storico cinema Vittoria anch’esso chiuso da un decennio, trasformandolo in un centro polivalente dove giovani e nuovi talenti avrebbero spazio per farsi conoscere ed apprezzare.

Ed al posto del teatro provvisorio? 

Si puo’ pensare di portare il mercato coperto cittadino tanto agognato dai varesini. Chiediamo e qui mi rivolgo anche al sindaco Davide Galimberti, ai cittadini di Varese tramite un referendum online il loro parere?

Mauro Gregori

Tag:

Leggi anche:

  • Mirkoeilcane incontra i fan a Varese

    Il giovane di Sanremo 2018 che ha gareggiato nella categoria Nuove Proposte con il brano Stanno tutti bene arriva a Varese, per una delle 5 date in cui incontra i fan e presenta il suo primo album Secondo Me. Il giovane artista, apprezzato per la critica e vincitore del premio Miglior Testo del
  • Giovedì 22 febbraio la seconda BCC Cup: sfida sotto canestro tra Varese e Legnano per solidarietà

    Balletti, sfida tra mascotte e asta con maglie personalizzate. Si preannuncia come una grande festa di sport e solidarietà la seconda edizione della BCC Cup in programma giovedì 22 febbraio al PalaBorsani di Castellanza (VA). L’iniziativa promossa da Bcc di Busto Garolfo e
  • La vita di Gramsci a “Gocce 2018”

    A chi parla e di chi parla, oggi, Antonio Gramsci? “Il fascismo si è presentato come l’anti-partito, ha aperto le porte a tutti i candidati, ha dato modo a una moltitudine incomposta di coprire con una vernice di idealità politiche vaghe e nebulose lo straripare selvaggio delle passioni,
  • Giovedi 22 febbraio 2018 Lella e Paolo Tajè al Foto Club Varese

    PARCHI USA DEL SUD-OVEST – Raccontare attraverso le immagini Audiovisivi di Lella e Paolo Tajè Un viaggio unico fra i Parchi più affascinanti della Terra. Dai paesaggi “infernali” di Yellowstone, alle rocce infuocate della Wave, dai pinnacoli di Bryce fino all’assolata e