Controlli sulla sicurezza negli edifici scolastici. Grazie alla “Buona Scuola”

L'amministrazione punta ad ottenere un finanziamento dal Ministero per verificare la tenuta di solai e controsoffitti

18 novembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Scuola

Controlli agli edifici scolastici del Comune. Grazie alla “Buona Scuola”. 

L’amministrazione si è candidata per ottenere un finanziamento dal Miur per poter effettuare verifiche sulla sicurezza selle scuole. Il finanziamento statale, su 49.898 euro Iva compresa, coprirà circa un quinto, dal momento che la parte del Comune sarà di 9.632,92 euro. Ad essere sottoposti ai controlli saranno gli edifici più vecchi presenti in città e di proprietà comunale, con funzione scolastica.

Si tratta della scuola Baracca del 1920, della Canetta vecchia del 1909, della Canetta nuova, che risale al periodo appena prima del 1970, la palestra della Canetta sempre prima del 1970, la Carducci del 1892, la Cairoli del 1950, la Garibaldi del 1956, la Locatelli del 1920, la Marconi del 1930, la Mazzini del 1920, la Parini vecchia del 1880, la Parini (parte ampliata), del periodo antecende il 1970, la Sacco del 1962, la Settembrini del 1916 e la Righi del 1920. Il provvedimento di candidatura per ottenere il finanziamento per l’esecuzione dei controlli è stato approvato ieri mattina in giunta su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Santinon. “La sicurezza nelle scuole è fondamentale e rientra da sempre tra le priorità della giunta – dichiara l’assessore – grazie ai fondi del ministero, nel momento in cui venisse accettata la nostra richiesta, potremmo provvedere ad eseguire una serie di verifiche sugli edifici più vecchi presenti iie n città e che ospitano le attività scolastiche del primo ciclo”. Il finanziamento del Miur, per un totale di 40 milioni di euro a livello nazionale, rientra nella legge sulla “Buona Scuola”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco