Compra una sterlina d’oro con un assegno falso: 26enne denunciato per truffa

Il ragazzo è un pregiudicato, già sottoposto alla sorveglianza speciale di Ps. Si era presentato in negozio e aveva pagato con un assegno riprodotto con uno scanner

24 giugno 2015
Guarda anche: Varese
Numismatica

Compra una sterlina dal valore di 600 euro. E paga con un assegno falso. 

Lo scorso aprile si è presentato presso un negozio di numismatica di questo capoluogo un ragazzo che asseriva di essere intenzionato a comprare una moneta da regalare al padre. Il cliente dopo aver visionato alcune monete, decide d’acquistare una sterlina in oro degli anni 90, definita corona gotica, del peso di gr. 8 e valore commerciale di euro 600, pagando con un assegno compilato in negozio corredato da un documento identificativo ed il codice fiscale.

Al momento dell’incasso del titolo di credito presso una Banca cittadina, l’assegno è risultato falso: si trattava di una perfetta riproduzione fatta con uno scanner.

A seguito di denuncia sporta dal titolare del negozio, gli investigatori della Squadra Mobile sulla base delle indicazioni fornite, hanno posto in visione dell’esercente un album fotografico contenente diverse foto di giovani con pregiudizi penali specifici, dal quale è stato riconosciuto l’autore: un cittadino italiano di 26 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, disoccupato, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.. Ulteriori accertamenti permettevano di rafforzare il quadro accusatorio.

Il ragazzo è stato perquisito e successivamente denunciato per truffa.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare