Compra una sterlina d’oro con un assegno falso: 26enne denunciato per truffa

Il ragazzo è un pregiudicato, già sottoposto alla sorveglianza speciale di Ps. Si era presentato in negozio e aveva pagato con un assegno riprodotto con uno scanner

24 giugno 2015
Guarda anche: Varese
Numismatica

Compra una sterlina dal valore di 600 euro. E paga con un assegno falso. 

Lo scorso aprile si è presentato presso un negozio di numismatica di questo capoluogo un ragazzo che asseriva di essere intenzionato a comprare una moneta da regalare al padre. Il cliente dopo aver visionato alcune monete, decide d’acquistare una sterlina in oro degli anni 90, definita corona gotica, del peso di gr. 8 e valore commerciale di euro 600, pagando con un assegno compilato in negozio corredato da un documento identificativo ed il codice fiscale.

Al momento dell’incasso del titolo di credito presso una Banca cittadina, l’assegno è risultato falso: si trattava di una perfetta riproduzione fatta con uno scanner.

A seguito di denuncia sporta dal titolare del negozio, gli investigatori della Squadra Mobile sulla base delle indicazioni fornite, hanno posto in visione dell’esercente un album fotografico contenente diverse foto di giovani con pregiudizi penali specifici, dal quale è stato riconosciuto l’autore: un cittadino italiano di 26 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, disoccupato, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.. Ulteriori accertamenti permettevano di rafforzare il quadro accusatorio.

Il ragazzo è stato perquisito e successivamente denunciato per truffa.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra