Compra una sterlina d’oro con un assegno falso: 26enne denunciato per truffa

Il ragazzo è un pregiudicato, già sottoposto alla sorveglianza speciale di Ps. Si era presentato in negozio e aveva pagato con un assegno riprodotto con uno scanner

24 giugno 2015
Guarda anche: Varese Città
Numismatica

Compra una sterlina dal valore di 600 euro. E paga con un assegno falso. 

Lo scorso aprile si è presentato presso un negozio di numismatica di questo capoluogo un ragazzo che asseriva di essere intenzionato a comprare una moneta da regalare al padre. Il cliente dopo aver visionato alcune monete, decide d’acquistare una sterlina in oro degli anni 90, definita corona gotica, del peso di gr. 8 e valore commerciale di euro 600, pagando con un assegno compilato in negozio corredato da un documento identificativo ed il codice fiscale.

Al momento dell’incasso del titolo di credito presso una Banca cittadina, l’assegno è risultato falso: si trattava di una perfetta riproduzione fatta con uno scanner.

A seguito di denuncia sporta dal titolare del negozio, gli investigatori della Squadra Mobile sulla base delle indicazioni fornite, hanno posto in visione dell’esercente un album fotografico contenente diverse foto di giovani con pregiudizi penali specifici, dal quale è stato riconosciuto l’autore: un cittadino italiano di 26 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, disoccupato, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.. Ulteriori accertamenti permettevano di rafforzare il quadro accusatorio.

Il ragazzo è stato perquisito e successivamente denunciato per truffa.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio