Colluttazione a Malpensa, individuato l’aggressore

Lunedì mattina scontro in una stazione di servizio del terminal 1, oggi la polizia ha denunciato un marocchino

30 novembre 2016
Guarda anche: CronacaMalpensa
Polizia 1Lunedì il fattaccio, oggi l'individuazione del protagonista. E' stato ottimo il lavoro della Questura di Varese che dopo aver analizzato attentamente i filmati, in sole 48 ore è riuscita a dare un nome al marocchino che lunedì aveva accoltellato un connazionale

al terminal 1 di Malpensa.
I fatti sono questi: nella mattinata di lunedì 28 novembre, presso una stazione ferroviaria del terminal 1, una discussione fra nordafricani era finita a coltellate, con un uomo che aveva colpito il connazionale per poi fuggire. Lo stesso era a sua volta scappato per evitare ulteriori ferite, imbattendosi in una pattuglia di polizia che vedendolo sanguinante lo ha immediatamente portato al pronto soccorso dove è stato operato ad un tendine.
Questa mattina la svolta. M.Y. trentenne, marocchino come il ferito, era già noto al personale dell’Ufficio di frontiera aeroportuale della polizia di Stato poiché arrestato due anni fa dagli uomini della Polaria per aver cagionato lesioni ad un cittadino del Bangladesh che come lui, offriva un servizio di facchinaggio ai passeggeri.
Il marocchino è stato denunciato di nuovo per lesioni aggravate.

 

Tag:

Leggi anche: