Ciclismo: Ivan Basso si ritira

Il campione di Cassano Magnago, operato di tumore durante il Tour, appende la bicicletta al chiodo

05 ottobre 2015
Guarda anche: GallarateSport
basso ivan

Ivan Basso ha scelto il palcoscenico di Expo, sede della presentazione del Giro d’Italia 2016, per un annuncio che sembrava comunque nell’aria: “Lascio il ciclismo” ha detto ai numerosi giornalisti presente il quasi trentottenne di Cassano Magnago.

In una lunga carriera iniziata nel 1998, Basso ha conquistato due edizioni della corsa rosa, nel 2006 e nel 2010, chiudendo anche terzo nel 2009; al Tour de France, nell’epoca di Lance Armstrong che si è poi visto revocare tutti i successi, Basso vanta il terzo posto finale del 2004 e il secondo del 2005.

Grande scalatore e valente passista, vincitore di una trentina di corse in carriera tra le quali sette frazioni nelle due già citate corse a tappe, in gioventù il cassanese si era inoltre laureato campione del mondo per la categoria under 23 nel 1998: la sua ultima stagione, al servizio di Alberto Contador nella Tinkoff-Saxo, si è bruscamente interrotta durante il Tour per un’urgente operazione ai testicoli a causa della presenza di una massa tumorale. Superato questo spiacevole inconveniente, Basso ha comunque deciso di chiudere la sua splendida carriera.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare