Cassano Magnago: pakistana segregata in casa

Quattro anni di vera e propria schiavitù domestica per una donna

23 febbraio 2016
Guarda anche: Gallarate
Violenza

Da Cassano Magnago giunge una storia davvero triste e, per certi versi, inquietante di violenza domestica perpetuata nel tempo.

Una giovane pakistana sarebbe infatti stata indotta alla schiavitù domestica per oltre quattro anni, sino alla denuncia avvenuta nel 2015: continuamente vittima di violenze e vessazioni da parte di tutti i membri della famiglia (marito, suocera, cognati), la donna non poteva avere alcun tipo di contatti col mondo esterno. Inoltre, al termine della sua prima gravidanza le fu impedito di vedere il neonato in ospedale, poi morto dopo pochi mesi: come se non bastasse, persino l’alimentazione era sotto il controllo dei suoi familiari.  L’intera famiglia è stata arrestata dai Carabinieri con diverse ipotesi di reato.

Tag:

Leggi anche:

  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum
  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di