Caso Uva, il Coisp: “Gli agenti vittime di un ‘processo’ mediatico”

''Hanno dovuto pagare le spese legali di tasca propria''

17 aprile 2016
Guarda anche: Varese
polizia-1

Una sorta di “linciaggio” mediatico. È quello che denuncia Luigi Fonzo, segretario generale del Coisp, il sindacato di Polizia, sul caso Uva, nei confronti degli agenti sottoposti a processo ed assolti nei giorni scorsi.

Ospite all’evento di Forza Italia Giovani, “Credi di nuovo, credi nel nuovo”, ha sottolineato l’importanza del risultato ottenuto nel processo Uva. “Siamo contenti del risultato, perché si è creata a Varese una situazione giudiziaria spinta dal clima mediatico. Nel momento in cui un pubblico ministero come Agostino Abate, che quando qualcuno di noi ha purtroppo sbagliato, non ha mai fatto sconti a nessuno, chiede l’archiviazione, e lo stesso fanno i suoi colleghi, il voler andare avanti è frutto delle pressioni mediatiche”.

E Fonzo ha sottolineato i disagi vissuti dagli agenti in questi mesi: “I colleghi vissuto mesi tristissimi, costretti a pagare le spese legali di tasca propria. E se condannati avrebbero dovuto risarcire la parte civile. Parliamo di persone che lavorano e spesso, con un solo stipendio in famiglia, devono mantenere coniuge e figli”.

Tag:

Leggi anche:

  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria: