Case popolari, la Lega di Varese: “Con Salvini al governo prima agli italiani”

Il segretario del Carroccio Marco Pinti appoggia la protesta di CasaPound e auspica un governo guidato dal segretario federale della Lega Nord

05 giugno 2015
Guarda anche: Varese

Un governo a guida Salvini per “aiutare gli italiani”. È quello che auspica la Lega Nord di Varese. 

Che dà seguito alla protesta di Casapound davanti agli
uffici dell’Aler.

“I numeri sono numeri” dichiara il segretario del Carroccio varesino,
Marco Pinti, che evidenzia come “la corsa per un alloggio popolare
rappresenti perfettamente la guerra tra poveri che fa comodo solo al
Governo.”

“Una guerra che gli italiani stanno evidentemente perdendo, se il 65%
delle case va a cittadini stranieri”.

“Occorre agire su due fronti – aggiunge Pinti – quello culturale e
quello normativo.” “E’ necessario in primis che tutti gli italiani in
difficoltà mandino la loro domanda, ad oggi molti non lo fanno tanto
per orgoglio, quanto perché privi di fiducia nei confronti delle
istituzioni.”

“Come biasimarli?” prosegue il segretario leghista che invoca “una
nuova legge per disciplinare le assegnazioni delle case popolari che
tenga conto del criterio di cittadinanza nello stabilire le priorità
di assegnazione.”

“Un provvedimento del genere, che può venire solo con legge nazionale,
dovrebbe essere il primo di un prossimo Governo a guida Salvini”.

Leggi anche:

  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei
  • La BPM Sport Management attende il CC Napoli per blindare il terzo posto

    Dopo la Final Four di Coppa Italia, che ha visto ancora una volta trionfare, anche se ai rigori, la Pro Recco sul Brescia, domani torna il campionato di A1. La 19ª giornata si aprirà, alle ore 15, con il match più importante del programma: BPM Sport Management – CC Napoli. I Mastini, dunque,