Carnago: disabile aggredito da tre ragazzi

Aggressione alla fermata del bus con lesioni alle costole

10 febbraio 2016
Guarda anche: Gallarate
sport_disabili_big

 

Un’aggressione squallida e vergognosa verso un disabile: è quanto avvenuto sabato scorso a Carnago, nei pressi di un punto di raccolta dove il ragazzo stava attendendo il pulmino che lo avrebbe portato all’Arca del Seprio, la location di Vedano Olona dove avrebbe dovuto svolgere ippoterapia.

Proprio l’autista del furgone ha notato come tre soggetti stessero prendendo a calci e pugni il ragazzo, la cui disabilità mentale può dare adito a comportamenti magari giudicati da qualcuno “provocatori”: potrebbe essere stata questa la ragione alla base delle botte, che restano comunque gravissime e inqualificabili anche a fronte della fuga degli aggressori, avvenuta nel momento in cui l’autista ha iniziato a suonare il clacson. La vittima ha riportato lesioni alla spalla e due costole incrinate.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi