Cambiamento climatico e resilienza dei territori come risponde Varese alle nuove sfide del pianeta

Se ne parla Martedì 16 aprile 2019, ore 17,45 Salone Estense via Sacco Varese

12 Aprile 2019
Guarda anche: AttualitàVarese Città

Martedì 16 aprile, alle 17.45, nel Salone Estense, in via Sacco a Varese, Legambiente racconta i “Cambiamenti climatici e la resilienza dei territori”: un momento di confronto tra il mondo dell’economia, delle istituzioni pubbliche, del sapere universitario e della ricerca. Per spiegare cosa sta avvenendo e come il territorio sta reagendo ai cambiamenti in atto, quattro rappresentanti per quattro elementi:

  • il “Fuoco” sarà Adriano Martinoli dell’Università dell’Insubria: laureato in Scienze Biologiche nel 1992 presso l’Università degli Studi di Milano. Conduce ricerche nel campo della zoogeografia, ecologia comportamentale, interazione uomo-fauna e conservazione di specie rare o minacciate o di interesse gestionale in particolare di piccoli e medi Mammiferi; si è occupato di ricerche di etologia degli Imenotteri solitari. Ha partecipato alla progettazione ed allo svolgimento di progetti di ricerca di ecologia e conservazione della fauna ed in particolare in ambienti prealpini e alpini.
  • “Terra” è Camilla Crugnola, agricoltrice biologica dell’Orto Bio Broggini: laureata in Filosofia è un’agricoltrice biologica. Camilla porta avanti “Ortobiobroggini”, azienda agricola di Calcinate del Pesce dove si produce solo bio: l’azienda è certificata Icea.
  • “Acqua” Dino De Simone, assessore all’Ambiente del comune di Varese: assessore all’Ambiente del comune di Varese, laureato in Scienze Ambientali, ha ricoperto la carica di presidente cittadino di Legambiente dal 2005 al 2015. Dal 2000 lavora in società partecipate dalla Regione Lombardia, sempre sui temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.
  • “Aria” Philip Costeloe del JRC di Ispra: responsabile Salute e Sicurezza del JRC (Joint Research Centre) di Ispra. Il JRC Ispra è impegnato in obiettivi di sviluppo sostenibile e ha investito sempre più risorse in progetti ad alta valenza ambientale beneficiando del know how innovativo e tecnologico dei propri ricercatori.

Chiuderà il pomeriggio Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia.

Tag:

Leggi anche:

  • Sicurezza nelle scuole: Conclusi i lavori alla San Giovanni Bosco

    Sicurezza, efficienza e maggiore confort: in sostanza una scuola più bella. Si sono conclusi i lavori alla Primaria San Giovanni Bosco dove in questi mesi sono stati sostituiti tutti gli infissi dell’edificio. L’altro intervento ha invece riguardato la palestra con la messa in
  • Strade, nuovo marciapiede in via Astico

    Un nuovo tratto di marciapiede in via Astico, dal civico 34 fino a via Lanfranconi. Opera che sarà completata anche da un nuovo impianto di illuminazione e alla quale si aggiungeranno, questa volta in via Ticino, altri due interventi: da un lato il sistema di irregimentazione delle acque bianche,
  • Stadio e Varesello, l’interesse arriva dall’Australia

    “Sarebbe utile approfondire gli aspetti inerenti allo stadio ‘Ossola’ e al centro sportivo ‘Varesello’, in aggiunta a eventuali altre strutture con destinazioni sportiva (con riferimento alle Olimpiadi Invernali 2026), alberghiera e di alloggio per studenti”. È
  • Strade, in via Bainsizza un guasto rallenta i lavori

    “Una perdita d’acqua dalle tubature sotterranee. Spesso succede quando i tubi sono vecchi o installati a una profondità non adeguata; basta anche solo una di queste due cause e, al passaggio dei mezzi per le asfaltature, le strutture cedono”. Così i tecnici comunali spiegano il