Botti di Capodanno: oltre 20 arresti, ma feriti in calo

Denunciate 317 persone e arrestate 26 mentre per quanto riguarda i feriti sono stati 190 (di cui 38 ricoverati), a fronte dei 253 dello scorso ann

05 gennaio 2016
Guarda anche: Italia
FB_IMG_1451953582392

Nessun morto e feriti in calo, questi i dati rilevati su tutto il territorio nazionale sull’uso dei “Botti”.
L’attività di prevenzione con gli innumerevoli sequestri di armi e di artifizi pirotecnici illegali e le relative campagne di sensibilizzazione hanno consentito di ridurre i casi di ferimenti rispetto agli anni precedenti. 

I numeri sono i seguenti: Sono state denunciate 317 persone e arrestate 26 mentre per quanto riguarda i feriti sono stati 190 (di cui 38 ricoverati), a fronte dei 253 dello scorso anno.
Anche con particolare riguardo ai ferimenti di minori si registra una significativa diminuzione del dato complessivo: sono 38 i minorenni che hanno riportato lesioni mentre lo scorso anno erano stati 68.
Gli episodi più dannosi, ricondotti all’uso sconsiderato di prodotti pirotecnici illegali, si sono verificati a Catania, Roma, Potenza e Salerno con gravi traumi agli arti e agli occhi.
In questi giorni però è bene fare molta attenzione ai “Botti inesplosi” che la maggior parte delle volte si rilevano più dannosi specialmente per i bambini.
Nel caso di ritrovamento chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine.

FB_IMG_1451953575972

Tag:

Leggi anche:

  • Draghi Valle Olona: a settembre una nuova avventura per il Minibasket

    Partirà a Settembre una nuova avventura per il Minibasket grazie alla collaborazione tra Polisportiva Sportpiu, Scuola Basket Castellanza e A.S.D. Draghi Gorlazy di Gorla Maggiore: la Scuola Minibasket Draghi Valle Olona, il primo centro sovraterritoriale della zona! Il Progetto concretizza
  • Riqualificazione del campo da rugby di Giubiano, accordo firmato

    Questa mattina a Roma è stata firmata la convenzione tra il Coni e i 32 Enti locali che hanno presentato, e sono stati selezionati, nell’ambito del bando “Fondo Sport e Periferie”, dedicato alla riqualificazione degli impianti sportivi italiani. Tra i comuni presenti a Roma c’era anche
  • Un percorso mondiale per la 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine

    La 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, in programma a Varese sabato 30 settembre (crono) e domenica 1° ottobre (gran e medio fondo) sarà una gara da non perdere. Entrata da quest’anno nel circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 sarà una prova
  • Sanità: illustrato il modello di inclusione dell’Associazione Special Olympics

    Promuovere sempre di più lo sport come mezzo di inclusione sociale per i disabili intellettivi anche gravi e valutare anche la possibilità di individuare un riferimento regionale per la formazione di allenatori e istruttori dello sport unificato (l’attività motoria e sportiva fatta