Botti di Capodanno: oltre 20 arresti, ma feriti in calo

Denunciate 317 persone e arrestate 26 mentre per quanto riguarda i feriti sono stati 190 (di cui 38 ricoverati), a fronte dei 253 dello scorso ann

05 gennaio 2016
Guarda anche: Italia
FB_IMG_1451953582392

Nessun morto e feriti in calo, questi i dati rilevati su tutto il territorio nazionale sull’uso dei “Botti”.
L’attività di prevenzione con gli innumerevoli sequestri di armi e di artifizi pirotecnici illegali e le relative campagne di sensibilizzazione hanno consentito di ridurre i casi di ferimenti rispetto agli anni precedenti. 

I numeri sono i seguenti: Sono state denunciate 317 persone e arrestate 26 mentre per quanto riguarda i feriti sono stati 190 (di cui 38 ricoverati), a fronte dei 253 dello scorso anno.
Anche con particolare riguardo ai ferimenti di minori si registra una significativa diminuzione del dato complessivo: sono 38 i minorenni che hanno riportato lesioni mentre lo scorso anno erano stati 68.
Gli episodi più dannosi, ricondotti all’uso sconsiderato di prodotti pirotecnici illegali, si sono verificati a Catania, Roma, Potenza e Salerno con gravi traumi agli arti e agli occhi.
In questi giorni però è bene fare molta attenzione ai “Botti inesplosi” che la maggior parte delle volte si rilevano più dannosi specialmente per i bambini.
Nel caso di ritrovamento chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine.

FB_IMG_1451953575972

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo