“Blocchiamo l’Italia”. Presidi davanti a Prefettura e Agenzia delle Entrate anche a Varese

Da settembre indicazioni organizzative. In provincia di Varese i leghisti pronti per le comunali. E a Forza Italia: ''Per loro c'è posto, ma la corda rischia di spezzarsi''

18 agosto 2015
Guarda anche: AperturaVarese
Salvinifoto

Presidi di protesta davanti alle Prefetture e alle Agenzie delle Entrate in tutto il Paese. Più uno sciopero generalizzato. L’obiettivo di Matteo Salvini, leader della Lega Nord, è quello di bloccare l’Italia per tre giorni, nel tentativo di far cadere il governo Renzi. 

Una manifestazione di protesta che coinvolga tutto il Paese, dal titolo “Blocchiamo l’Italia”, durante la quale l’ipotesi di Salvini è quella di sospendere anche il pagamento delle tasse. Le modalità sono ancora da definire, ma l’obiettivo è stato lanciato dal leader della Lega Nord in questi giorni. “Insieme ai nostri sindaci e presidenti di Regione stiamo studiando anche il modo di rimandare il pagamento delle tasse – spiega – in certi casi farlo non è eversione ma sopravvivenza”. La manifestazione dovrebbe svolgersi il 6, 7 e 8 novembre.

“I dettagli organizzativi arriveranno a inizio settembre – spiega il segretario provinciale della Lega Nord Matteo Bianchi – di sicuro noi saremo già in campo per la battaglia per le elezioni amministrative. su questo non sgarriamo”.

Sul nome del candidato sindaco a Varese ancora nessuna certezza. Ma su una cosa il Carroccio è chiaro: “Abbiamo accolto con perplessità le uscite di Forza Italia sulla possibilità di appoggiare, da parte loro, il deputato del Pd Daniele Marantelli. Per loro il posto in coalizione c’è sempre, ma a furia di tirare la corda, rischia di spezzarsi”.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo