Bimbi in ufficio con mamma e papà

Venerdì 14 giugno l’Università dell’Insubria apre le porte ai figli dei dipendenti per una giornata speciale

13 Giugno 2019
Guarda anche: AttualitàVarese Città

L’Università dell’Insubria apre le porte ai figli dei dipendenti per una giornata speciale da trascorrere insieme a mamma e papà. Succede venerdì 14 giugno sia a Varese che a Como, grazie alla collaborazione dell’ateneo con Arcadia, l’associazione dopolavoro dell’Insubria che aderisce per il quinto anno consecutivo all’iniziativa «Bimbi in ufficio» inventata oltre 20 anni fa da Rcs Corriere della Sera.

I bambini sono accolti nelle strutture universitarie tra le 8.30 e le 9 con un momento di incontro e conoscenza dei colleghi dei loro genitori, del luogo e dell’organizzazione del lavoro. A partire dalle 10.30 a Varese in via Dunant 3 c’è «Effetto Domino», ovvero un grande domino da 15mila tessere da costruire insieme, figli e genitori; a Como in via Valleggio «Karate Jutsu», un paio d’ore di gioco e allenamento dal divertimento assicurato con Società Hakuryu team. Al termine delle due attività merenda per tutti.

Tag:

Leggi anche:

  • Respinto il ricorso di ACSM-AGAM sulla reale scadenza del contratto del servizio di igiene urbana

    Respinti, sia il ricorso principale che i tre atti di motivi aggiunti. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia si è definitivamente espresso e con la sentenza appena pubblicata  condivide le conclusioni del Comune di Varese sulla effettiva scadenza del contratto del servizio di
  • Economia, Giulio Tremonti ospite a Varese

    Politico, giurista, accademico, ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti sarà presente a Varese, ai “Giardini Letterari”, la kermesse multidisciplinare estiva diretta da Cristina Bellon.  Di lui, Tony Blair ha detto: “E’ il ministro europeo più colto che
  • Scuole come beni comuni: genitori e nonni a lavoro per imbiancare aule e corridoi

    Le scuole non chiudono mai. L’estate infatti è il momento giusto per rifarsi il look e farsi trovare più belle a settembre al rientro degli alunni. È quello ad esempio che sta succedendo nella scuola elementare di Avigno, dove un nonno di due piccoli studenti che frequentano questo
  • Biologia e Biotecnologia a porte aperte il 18 luglio

    Secondo le recenti stime, la bioeconomia in Italia rappresenta un valore pari al 10% dell’economia nazionale, con la Lombardia come punto di riferimento. In questo contesto Varese e Canton Ticino rappresentano un importante distretto biotecnologico e offrono valide opportunità