Bilancio del Comune di Varese, Cosentino “E’ triste che solo la Lega vuole davvero un progetto politico in forte discontinuità da Galimberti”

Il commento del consigliere regionale in merito a come l’attuale opposizione politica nell’amministrazione varesina dia sponda al sindaco del PD

20 Dicembre 2018
Guarda anche: PoliticaVarese Città

In merito alla votazione per l’approvazione del bilancio di previsione del comune di Varese, interviene il consigliere regionale Giacomo Cosentino presidente del gruppo consiliare Fontana Presidente.

“Bisogna lavorare affinchè Varese si liberi dell’amministrazione Galimberti che sta danneggiando la città: penso all’aumento del costo dei parcheggi, penso alla propensione a far cassa con le multe, penso al quasi inesistente presidio del territorio finalizzato al controllo degli extracomunitari, penso alla trascuratezza di alcuni quartieri periferici e così via”.

“Gli unici risultati che si stanno vedendo – prosegue il consigliere – sono le opere progettate e finanziate dall’amministrazione comunale di Attilio Fontana, come il parcheggio multipiano Sempione e i lavori del campo di atletica di Calcinate degli Orrigoni”.

Conclude infine il consigliere “Per questi motivi è triste vedere che Forza Italia e Lista Orrigoni continuino a dare sponda, in un modo o nell’altro, all’amministrazione Galimberti. Stiamo già lavorando per creare una forte e decisa alternativa a questo sindaco in ottica delle prossime elezioni comunali. Se la situazione rimarrà questa, penso sia difficile che si possa creare una coalizione che riunisca tutti gli attuali gruppi di opposizione presenti in consiglio comunale”.

Tag:

Leggi anche:

  • Il caso del Grand Hotel Campo dei Fiori arriva ai tavoli di Regione Lombardia

    In Commissione regionale cultura il M5S Lombardia ha portato il caso del recupero del Grand Hotel Campo dei Fiori di Varese con una interrogazione all’Assessore regionale alla Cultura e Autonomia Stefano Bruno Galli. L’Assessore ha spiegato che la Direzione Autonomia e Cultura
  • Varesini all’Estero: sempre più negli ultimi anni

    Sono 55mila i varesini che, per ragioni di lavoro o di ricongiungimento famigliare, si sono trasferiti stabilmente all’estero e che risultano iscritti all’Aire (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) secondo gli ultimi dati resi disponibili dal Ministero dell’Interno:
  • VILLA PANZA KIDS: una giornata del Fai per i bambini

    Il primo di tre appuntamenti presso la Villa Panza a Varese, proprietà del Fondo Ambiente italiano, è per il prossimo 20 gennaio. Una rassegna di laboratori creativi per accompagnare i bambini e le loro famiglie alla scoperta dei linguaggi dell’arte contemporanea in modo coinvolgente e
  • Attivisti Varese5Stelle “Chiediamo maggior coinvolgimento su scelte importanti per la cittadinanza”

      Egregio sig Sindaco con la fine del 2018 anche a noi attivisti M5S piacerebbe fare il punto della situazione della città di Varese. Lei é oramai a metà del suo mandato, per cui ha avuto sufficiente tempo a disposizione per attuare il suo programma almeno in parte. Ci spiace notare come