Bambini al museo per disegnare

L'iniziativa lombarda riguarda per il weekend anche Villa Mirabello e Masnago

07 aprile 2016
Guarda anche: Varese
castello di masnago

Sabato 9 e domenica 10 aprile è in programma la prima edizione di “Disegniamo l’arte”, l’iniziativa che vede protagonisti i bambini dai 6 ai 14 anni in 20 siti
culturali convenzionati con Abbonamento Musei Lombardia Milano su tutto il territorio lombardo.


I piccoli abbonati, gli amici e le rispettive famiglie potranno visitare e scoprire in un modo originale e divertente i musei della Regione, disegnando con matite e pennarelli Faber-Castell le opere, gli spazi e le architetture che più li caratterizzano, dando così nuove forme e colori all’immenso patrimonio culturale e artistico della Regione.
L’iniziativa, rivolta ai giovani possessori della tessera Abbonamento Musei Junior e a tutti i loro piccoli amici, viene proposta per la prima volta anche sul territorio lombardo grazie ad Abbonamento Musei Lombardia Milano, il progetto che ad oggi conta oltre
12.000 tessere circolanti, più di 90 musei aderenti e oltre 22.000 ingressi effettuati in soli 10 mesi nei differenti musei e siti culturali del territorio.
I bambini e le loro famiglie avranno l’opportunità di vivere un’esperienza fantastica e coinvolgente all’interno dei siti culturali lombardi: un’occasione unica per
reinterpretare le bellezze artistico-culturali del territorio attraverso il disegno, che rappresenterà lo strumento per veicolare e valorizzare le collezioni, le architetture e tutti gli elementi suggestivi che gli spazi museali offrono al pubblico.
Con Disegniamo l’Arte tutti i bambini potranno vivere un fine settimana da “piccoli grandi artisti”, cimentandosi nella riproduzione degli elementi nelle collezioni che avranno maggiormente colpito la loro attenzione e raccontando attraverso la propria creatività la loro esperienza personale in un contesto dove gioco, arte e cultura si combineranno per creare una giornata unica in cui ogni bambino potrà imparare divertendosi.
Il progetto è sviluppato in partnership con lo sponsor tecnico Faber-Castell, azienda leader nella produzione di articoli per il disegno e la pittura che da sempre sostiene il mondo delle belle arti e che mette a disposizione dei musei la fornitura dei materiali da disegno necessari per la realizzazione dell’attività.
Proprio grazie a Faber-Castell tutti i bambini partecipanti riceveranno in regalo un buono sconto speciale del 10% per l’acquisto di prodotti della collezione Grip
Faber-Castell.
I MUSEI PARTECIPANTI AL PROGETTO
L’elenco dei musei aderenti è molto ricco e comprende i principali musei di Milano e della
Lombardia:
BERGAMO
Pinacoteca dell’Accademia Carrara
BRESCIA
Santa Giulia – Museo della Città
COMO
Museo Didattico della Seta
Villa Carlotta (Tremezzo)
CREMONA
Museo Archeologico “San Lorenzo”
LECCO
Villa Monastero (Varenna)
MILANO
Museo del Novecento
Museo di Storia Naturale
Acquario Civico
Museo Bagatti Valsecchi
Museo Diocesano
Pinacoteca Ambrosiana
Grande Museo del Duomo
Pirelli HangarBicocca
MONZA
Musei Civici – Casa degli Umiliati
Villa Reale
PAVIA
Musei Civici del Castello Visconteo
SONDRIO
Museo Valtellinese di Storia e Arte
VARESE
Villa Mirabello
Castello di Masnago
Per i costi e le modalità di partecipazione consultare il programma dettagliato sul sito
www.abbonamentomusei.it o chiamare il numero verde 800.329.329.
La prenotazione è sempre obbligatoria al numero di riferimento del museo indicato nel
programma.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare