Auto: attenzione alla truffa della monetina

Ingegnosa modalità d'azione dei malviventi in parcheggi ed aree di sosta

07 gennaio 2016
Guarda anche: Italia
monetina

Una monetina incastrata in una portiera dell’auto può destare curiosità e, perché no, qualcuno potrebbe persino provare la sensazione di essere stato baciato dalla fortuna, seppur per una cifra davvero minuscola.

Il fatto è che, per recuperarla, occorre tirare la maniglia ed aprire la portiera: così facendo, la moneta cade a terra e l’abbassamento per recuperarla può tuttavia comportare un cruciale attimo di distrazione. In quel momento, infatti, chi ha volutamente dimenticato quella monetina nella vostra auto ne approfitterà per aprire l’altra portiera della vettura e rubare borse, portafogli o quant’altro posizionato all’interno dell’abitacolo. Attenzione, dunque: per guadagnare due o cinque centesimi, si rischia di perdere molto di più.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo